lunedì, Ottobre 25, 2021

Nuovo contratto ad Iveco Defence Vehicles per la fornitura di 26 ACV all’USMC

-

Nell’ambito del contratto recentemente aggiudicato dall’US Marine Corps a BAE Systems, società partner, Iveco Defence Vehicles fornirà altri 26 veicoli anfibi da combattimento (ACV) nell’ambito della fase Low-Rate Initial Production (LRIP) del programma.

Nel giugno 2018 Iveco D.V. si è aggiudicata l’appalto per consegnare la sua piattaforma anfibia al Corpo dei Marines degli Stati Uniti in collaborazione con BAE Systems.

Questo contratti porta gli ordini totali di veicoli per l’ACV a 116 ed avvicina il programma al pieno rateo di produzione. L’ACV è un avanzato veicolo 8×8 con capacità di operare in mare aperto, dotato di un nuovo motore a sei cilindri da 700 CV che fornisce un significativo aumento di potenza rispetto alla flotta legacy attualmente in servizio.

Caratteristiche dell’ACV

Capace di supportare le operazioni costiere in mare aperto oltre lo stato del mare a forza 3, il veicolo può trasportare un carico di missione di 10 t, inclusa una weapon station armabile con una mitragliere di calibro fino a 40 mm.

Il veicolo è aerotrasportabile con velivoli della classe C-17 mentre in acqua è spinto da due eliche. Ha un peso a vuoto pari a 26 tonnellate, velocità massima su strada di 105 km/h ed in acqua di 6 nodi. L’autonomia su terraferma raggiunge i 700 km.

L’ACV offre la migliore mobilità della sua classe di veicoli su tutti i terreni e prevede l’adozione di sedili sospesi per 13 Marines imbarcati, posizioni anti-esplosione per un equipaggio di tre persone ed una migliore sopravvivenza nonché protezione rispetto ai sistemi attualmente dispiegati.

L’attuale produzione a basso tasso si concentra sulla variante ACV-P. Ulteriori varianti speciali saranno aggiunte con il raggiungimento del pieno rateo di produzione nell’ambito del programma Famiglia di veicoli ACV.

Superav Body

Iveco Defence Vehicles e BAE Systems avevano già ricevuto dall’USMC i contratti per la produzione dei Lotti 1,2 e 3.

Stato del programma e prospettive

Le aziende ed il Corpo dei Marines degli Stati Uniti hanno compiuto passi decisivi e necessari per raggiungere il pieno rateo di produzione, incluso il completamento con successo della Logistics Demonstration, fase critica del programma, che permette di passare al Test Operativo Iniziale e Valutazione (IOT & E) con manutentori statunitensi addestrati.

Questa ed altre importanti pietre miliari, come l’addestramento degli operatori nonché ulteriori test avranno luogo prima che la produzione raggiunga il pieno rateo previsto.

Fonte e foto Iveco Defence Vehicles

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

Festa dei Paracadutisti, l’intervento del Sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli

Festa dei Paracadutisti, Sottosegretario Pucciarelli: specialità altamente competente ed...