sabato, Ottobre 23, 2021

Nuovo impianto di produzione per Skunk Works

-

Lockheed Martin ha completato la costruzione di un impianto di produzione avanzato a Palmdale, California, campus e sede di Skunk Works.

La fabbrica intelligente e flessibile copre una superficie di 215.000 piedi quadrati con una infrastruttura digitale per incorporare componenti di produzione intelligente, l’Internet delle cose e fornire soluzioni all’avanguardia in modo rapido e conveniente per supportare gli Stati Uniti e i suoi alleati. Questo è uno dei quattro impianti di produzione trasformativi che Lockheed Martin sta aprendo negli Stati Uniti quest’anno.

Questo nuovo edificio incorpora tutte e tre le priorità di produzione avanzata di Lockheed Martin: una struttura di fabbrica intelligente; un ambiente di produzione avanzato; e una struttura di fabbrica flessibile per supportare le priorità dei clienti con velocità e agilità, rafforzando nel contempo la capacità di produzione negli Stati Uniti .

Per più di 100 anni, Lockheed Martin è orgogliosa di chiamare casa la California “, ha affermato Jeff Babione , vicepresidente e direttore generale, Lockheed Martin Skunk Works. “La nostra partnership con lo stato ci ha aiutato a rimanere competitivi e ci ha posizionato per una crescita a lungo termine. La tecnologia nella nostra nuova struttura di Palmdale ci consente di andare oltre l’ottimizzazione della produzione alla prossima rivoluzione digitale, guidando l’innovazione e preservando la leadership della California nel settore aerospaziale.”

Unendo il potere dell’uomo e della macchina, gli addetti della produzione lavoreranno con strumenti digitali per eseguire operazioni con la massima efficienza. L’incorporazione di robotica, intelligenza artificiale e realtà aumentata riduce la necessità di strumenti pesanti, elevando l’esperienza umana per guidare una rapida innovazione, un segno distintivo di Skunk Works.

Oltre alla produzione, la struttura comprende uffici e spazi per le pause per ospitare più di 450 dipendenti. L’azienda ha creato oltre 1.500 nuovi posti di lavoro per la California dal 2018.

Questo progetto è la pietra angolare di oltre $ 400 milioni di investimenti effettuati nel campus di Palmdale di Lockheed Martin per affrontare la crescita a sostegno delle missioni dei suoi clienti.

Lockheed Martin Skunk Works è responsabile di molti primati aerospaziali, tra cui il primo caccia a reazione degli Stati Uniti (P-80), il primo caccia stealth al mondo (F-117) e il primo caccia di quinta generazione al mondo (F-22). Con un metodo di lavoro collaudato basato su 14 semplici regole, Skunk Works è noto per risolvere rapidamente le esigenze nazionali urgenti. Con otto trofei Collier e una medaglia nazionale per la tecnologia e l’innovazione assegnata dall’ufficio del presidente degli Stati Uniti , la Skunk Works continua a definire il futuro dell’aerospazio.

Fonte e immagine: Lockheed Martin

Ultime notizie

Il Ministero della Difesa di Oslo ha decretato di ritirare dalla linea operativa tutti i caccia bombardieri Lockheed Martin...
Festa dei Paracadutisti, Sottosegretario Pucciarelli: specialità altamente competente ed affidabile anche nelle situazioni più critiche.“Nell’odierna ricorrenza che segna l’inizio...
23 ottobre 2021: i paracadutisti celebrano oggi il 79° anniversario della battaglia di El AlameinNell’ottobre del 1942,...
La Royal Navy ha testato con successo un nuovo sistema missilistico progettato per proteggere le nuove portaerei britanniche dagli...

Da leggere

Pensionamento per gli AH-1 Firewatch dell’U.S Forest Service

La flotta di AH-1 Firewatch "Cobra" dell'U.S Forest Service...

Anti-missile capability and advanced air defense for the Italian Armed Forces

In the third decade of September, the programs relating...