fbpx

Nuovo pacchetto belga di aiuti per l’Ucraina

Il Governo Belga ha approvato un ulteriore pacchetto di aiuti militari a favore dell’Ucraina per un valore di 412 milioni di euro.

Questo pacchetto comprende navi cacciamine, ambulanze blindate e munizioni d’artiglieria.

In particolare saranno consegnate tre unità cacciamine (classe Tripartite), previ lavori di manutenzione, in collaborazione con i Paesi Bassi il Belgio si occuperà dell’addestramento del personale della Marina UcrainA presso l’Accademia Navale.

Le ambulanze blindate, invece, saranno acquistate congiuntamente dai Paesi del Benelux (Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo) e, successivamente, saranno trasferite in Ucraina.

Inoltre, il Ministero della Difesa di Bruxelles sta pianificando l’acquisto congiunto di droni da ricognizione e fornirà quasi 300 veicoli 4×4 Lynx, il LVM di IVECO Defence Vehicles (IDV), in Italia noti come VTLM (Veicoli Tattici Leggeri Multiruolo) Lince.

La parte più consistente del pacchetto belga consisterà nella fornitura di munizioni per artiglieria, per un valore di 373,1 milioni di euro. Queste munizioni provengono dalle scorte della Difesa e da un gruppo di acquisto internazionale.

Complessivamente, il Belgio aumenterà il sostegno finanziario all’Ucraina a 575,7 milioni di euro entro il 2024.

Foto @Esercito Belga

Latest from Blog

Ultime notizie