Nuovo pacchetto d’aiuti militari statunitensi all’Ucraina

0
76

Lo scorso 6 marzo il Dipartimento della Difesa (DoD) ha annunciato l’autorizzazione ad un nuovo prelievo presidenziale di assistenza alla sicurezza per un valore massimo di 150 milioni di dollari aggiuntivi. 

Questa autorizzazione è il nono prelievo di equipaggiamento dagli inventari del Dipartimento della Difesa per l’Ucraina dall’agosto 2021. 
 
Le capacità di questo pacchetto sono adattate per soddisfare le esigenze critiche dell’Ucraina per la lotta odierna mentre le forze russe continuano la loro offensiva nell’Ucraina orientale. 

Il pacchetto include: 

  • (25.000) colpi di artiglieria da 155 mm;
  • (3) radar di contro-artiglieria AN/TPQ-36; 
  • Apparecchiature elettroniche di disturbo; 
  • Attrezzature da campo e pezzi di ricambio.

Gli Stati Uniti hanno ora impegnato circa 4,5 miliardi di dollari in assistenza per la sicurezza all’Ucraina dall’inizio dell’amministrazione Biden, inclusi circa 3,8 miliardi di dollari dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio.

Dal 2014, gli Stati Uniti hanno impegnato più di 6,5 miliardi di dollari in assistenza alla sicurezza in Ucraina.

Fonte Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti

Foto US Army

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui