fbpx

Nuovo patto di collaborazione decennale tra Somalia e Turchia

Il Gabinetto della Somalia ha approvato un patto di difesa ed economico con la Turchia, che segna un nuovo passo verso la cooperazione tra i due Paesi.

Il patto è stato definito storico dal Primo Ministro somalo Hamza Abdi Barre. Secondo Ayub Ismail Yusuf, membro della commissione parlamentare somala per gli affari esteri, questo accordo è una chiara indicazione della fiducia del governo e del popolo somalo in un futuro di sviluppo migliore con la Turchia.

Il patto, sottoscritto durante la visita del Ministro della Difesa somalo in Turchia, prevede l’addestramento e l’equipaggiamento della Marina somala per proteggere le risorse marine del Paese da minacce come il terrorismo e la pirateria.

In base all’accordo appena stipulato, la Turchia avrà riconosciuto il potere di supervisionare le operazioni di sicurezza marittima ed avrà diritto a ricevere il 30% delle risorse provenienti dallo sfruttamento delle risorse della Zona economica Esclusiva (ZEE) somala.

Inoltre, l’accordo aprirà la strada a un uso più efficiente del potenziale economico somalo, stimolando settori come la pesca, il turismo e le risorse energetiche. Durante la cerimonia di firma in Turchia, il Ministro della Difesa turco ha ribadito che la Somalia è un importante partner per la Turchia in Africa.

La Turchia ha costruito a Mogadiscio una nuova ambasciata di 80.000 mt2 che la rendono la più grande sede diplomatica di Ankara nel continente africano ed assicura il sostegno umanitario alla popolazione somala gravemente colpita dagli effetti di perdurante siccità e carestia che affliggono l’area del cd. Corno d’Africa.

Inoltre, aziende turche hanno in corso la costruzione a Mogadiscio di una nuova centrale elettrica che sarà alimentata a biogas.

Foto @Ambasciata Turca in Somalia

Articolo precedente

Breeze Airways ordina altri dieci Airbus A220-300

Prossimo articolo

LCI firma un accordo quadro con LEONARDO comprendente fino a 21 elicotteri di ultima generazione  

Latest from Blog

Ultime notizie