mercoledì, Gennaio 26, 2022

Nuovo radar AESA di Raytheon per gli Hornet dell’USMC

-

Raytheon Intelligence & Space, un’azienda di Raytheon Technologies, ha consegnato il prototipo di radar AESA APG-79 (V) 4 al Corpo dei Marines degli Stati Uniti. Il prototipo consente i primi test di volo e il completamento dell’integrazione dei sistemi d’arma sulla piattaforma Hornet.

L’APG-79 (V) 4 è una versione in scala del radar AESA APG-79 che aiuta i piloti a rilevare e tracciare gli aerei nemici da distanze maggiori e con maggiore precisione rispetto al sistema APG-73 legacy. Le capacità di puntamento migliorate del radar forniscono un vantaggio nelle operazioni cruciali, comprese le missioni aria-aria, attacchi marittimi e aria-superficie. Costituito da nitruro di gallio (GaN), l’APG-79 (V) 4 è la prima implementazione domestica di un radar basato su GaN, con moduli di trasmissione / ricezione GaN incorporati direttamente nell’array.

Il radar più piccolo condivide gran parte delle stesse parti e tecnologia del radar AN / APG-79 utilizzato nell’aereo Super Hornet F / A-18.

I primi 25 radar AESA di produzione saranno consegnati a partire da dicembre 2021 come parte del contratto di produzione da 83,6 milioni di dollari assegnato nel 2020.

Fonte e doto Raytheon

Ultime notizie

La National Nuclear Security Administration, agenzia federale che cura la sicurezza delle armi nucleari e dei reattori nucleari dell'US...
In conseguenza di alcuni rumors, Leonardo ha voluto precisare che il programma Eurofighter con il Kuwait sta procedendo in...
The Spanish media Revista Ejércitos has echoed the test carried out by ESCRIBANO M&E for the Spanish Army to...
L'MQ-8C Fire Scout, il sistema di elicotteri autonomi a base navale di nuova generazione della Marina degli Stati Uniti,...

Da leggere

In servizio i primi AH-64E Apache del British Army

L'Army Air Corps del British Army sta ricevendo i...

L’India testa con successo il BrahMos a gittata aumentata

Il missile da crociera supersonico BrahMos, con un maggiore...