fbpx

Operativi gli elicotteri AH-64E olandesi

Nei Paesi Bassi i primi AH-64 modernizzati allo standard E “v6” sono stati dichiarati pronti ad eseguire le operazioni in Patria ed all’Estero.

Gli elicotteri sono stanziati presso la base aerea di Gilze-Rijen ed impiegati dal 301 Squadron della Koninklijke Luchtmacht ; attualmente sei AH-64E “v6” modernizzati sono impegnati negli Stati Uniti a Cavazos in Texas (ex Fort Hood) per consentire l’addestramento di equipaggi e tecnici di manutenzione alla nuova versione del Apache.

I piani prevedono che nel 2025 siano consegnati altri due esemplari di AH-64E al 301 Squadron che, al termine delle conversioni degli Apache al nuovo standard e della conversione operativa dei piloti, avrà in linea venti “Echo”.

Gli Apache sono impiegati dalla Koninklijke Luchtmacht per proteggere le truppe di terra e scortare elicotteri da trasporto CH-47F e prossimamente H225M durante le missioni, nonché per compiti di ricognizione e sorveglianza.

La Koninklijke Luchtmacht gestisce gli elicotteri d’attacco AH-64 Apache modello D (Delta) dal 1998.

Lo standard Echo

Gli elicotteri dello standard Echo hanno una nuova fusoliera e nuove pale del rotore principale; inoltre, sono caratterizzati per avere a disposizione maggiore potenza, grazie all’adozione di turbo alberi T700-GE-701D più performanti, nuovi computer, nuove radio e sistemi di trasmissione/ricezione dati Link 16 nonché sensori migliorati tra cui sistemi radar Longbow aggiornati che hanno acquisito anche una capacità antinave, fondamentale per eventuali impieghi imbarcati.

Gli Apache aggiornati alla versione Echo hanno in dotazione anche un nuovo e più efficiente sistema di autoprotezione, nonché un avanzato sistema di autodiagnosi che permette di ottenere una maggiore efficienza ed aumento dei tassi di disponibilità della linea.

L’abitacolo per l’equipaggio è stato rinnovato e dotato di schermi per la visione a colori ad alta definizione (HD), al posto di quelli finora in uso visibili solo nei toni del verde.

Fino al 2025 compreso, 28 elicotteri AH-64 olandesi saranno convertiti da Boeing dalla variante Delta alla variante Echo.

Fonte e foto @Ministero della Difesa dei Paesi Bassi

Articolo precedente

In Turchia varato il secondo OPV 76 per la Marina Nigeriana

Prossimo articolo

Canberra non amplierà per il momento la flotta di F-35

Ultime notizie