mercoledì, Dicembre 8, 2021

Orizzonte 2029 per gli AV-8B Harrier dei Marines

-

Vertex Aerospace e BAE Systems comunicano di aver ricevuto un contratto da parte del Dipartimento della Difesa statunitense di 123 milioni di dollari per i servizi di manutenzione, modifica, equipaggio e relativi servizi (CMMARS) per fornire il Contractor Logistics Support (CLS) alla flotta di AV-8B Harrier del Corpo dei Marines.

La Vertex ha scelto come subappaltatore BAE Systems che impiegherà le tecnologie di manutenzione predittive e ottimizzazione della gestione dei ricambi per assicurare la massima operatività della flotta.

BAE Systems e Vertex Aerospace assicureranno l’addestramento e il supporto alle operazioni di combattimento dalle unità dell’U.S. Navy comprese portaerei, navi da assalto e basi avanzate.

Il contratto copre un arco temporale fino al 2029 quando l’Harrier sarà definitivamente sostituito dall’F-35B VTOL.

L’AV-8B ha effettuato il suo primo volo nel novembre 1981 ed al momento del suo previsto ritiro sarà ormai arrivato alla soglia dei 50 anni.

Il mantenimento delle condizioni di operatività per gli Harrier statunitensi è di fondamentale importanza dato che i 123 aerei dell’USMC consentono di evitare una esplosione esponenziale delle spese dirette ed indirette per Italia e Spagna, i due unici operatori stranieri dell’AV-8B.

Immagine di copertina: BAE Systems

Ultime notizie

The Government has sent the request for a parliamentary opinion on the ministerial decree scheme forapproval of the multi-year...
The Defence and Budget Committees of the House and Senate have expressed a favorable opinion on the multi-year program...
L’Onorevole Erica Mazzetti, di Forza Italia e membro dell'VIII Commissione, ha visitato il Centro di Addestramento Paracadutismo di Pisa, eccellenza toscana, accompagnato...
Sikorsky Aircraft Corporation, una azienda controllata da Lockheed Martin, si è aggiudicato un contratto del valore di circa...

Da leggere