venerdì, Ottobre 22, 2021

Ottawa estende a tempo indefinito l’embargo dei sistemi d’arma ad Ankara

-

Il divieto del Canada di esportare nuove armi a favore della Turchia è stato prorogato a tempo indefinito. Questo provvedimento è stato disposto dal Governo canadese.

Infatti, il governo liberale di Ottawa ha imposto una sospensione sull’approvazione dei permessi di esportazione dei sistemi d’arma alla Turchia lo scorso autunno. Tale embargo è stato decretato allorquando le forze militari di Ankara hanno lanciato un’incursione profonda nel nord della Siria coinvolgendo la regione curda-siriana.

Come noto, Canada e Turchia sono entrambe nazioni alleate NATO e ciò ha causato più di una frizione all’interno dell’Alleanza Atlantica. Peraltro, anche altri Paesi NATO hanno assunto analoghi provvedimenti restrittivi nei confronti della Turchia per la questione curda-siriana.

Il vicedirettore della divisione di controllo delle esportazioni canadesi Charles-Marie Matte ha dichiarato che le approvazioni sono state sospese fino a nuovo avviso.

L’embargo riguarda il munizionamento, armi leggere, mezzi blindati, equipaggiamenti di protezione individuale e sistemi elettronici.

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

L’Olanda invia un C-130 in Mali per sei mesi

Il Governo olandese ha approvato l'invio di un velivolo...