venerdì, Luglio 30, 2021

Otto navi “robot” da 78 metri di Fincantieri per la più grande flotta senza equipaggio al mondo

-

Ocean Infinity sta costruendo la “Armada”, la più grande flotta di navi senza equipaggio al mondo, ed ha scelto VARD, controllata Fincantieri, per costruire otto navi da 78 metri di lunghezza per completarla.

Le navi “Marine Robot Vassel” della serie VARD 9 60 saranno “opzionalmente con equipaggio” svolgendo quindi le missioni prevalentemente grazie ad una stazione di controllo a terra.

Si tratta di navi multifunzione in grado di assolvere a numerosi compiti con una vasta area di carico ed sistemi in grado di operare ROV (Remotely Operated Vehicle) oppure AUV (Autonomous Underwater Vehicle).

Le innovazioni non si fermano solamente a questo ma le navi saranno altamente green grazie alla tecnologia fuel cell e saranno le prime unità al mondo ad essere predisposte per l’utilizzo dell’ammoniaca verde come combustibile.

Ocean Infinity è una azienda statunitense di robotica marina fondata nel 2017 con sede ad Austin in Texas e Southampton nel Regno Unito. Offre diversi servizi nel campo delle ricerche sopra il mare e sotto tra cui la ricerca di idrocarburi o relitti tra cui quello del volo Malaysia Airlines 370 e del sottomarino argentino ARA San Juan.

Le VARD 9 60 si andranno ad unire a 9 navi da 21 metri e 36 metri già ordinate ed in costruzione.

Come scritto da Fincantieri nel comunicato stampa, questo contratto segna l’ingresso di VARD in un nuovo settore dell’industria marittima grazie a capacità di progettazione e costruzione di unità sempre più innovative.

L’Amministratore Delegato di VARD, Alberto Maestrini, ha affermato:

Siamo onorati di essere partner di Ocean Infinity in questo progetto, grazie al quale l’industria marittima compirà uno straordinario passo in avanti. Queste, infatti, saranno le navi del futuro, che svilupperemo e realizzeremo perseguendo la nostra strategia basata sulla ricerca di soluzioni sempre più innovative e sostenibili

Le navi saranno costruite presso il cantiere navale VARD Tau in Vietnam con le consegne previste tra la metà del 2022 ed il 2023.

VARD

VARD è una società norvegese acquistata da Fincantieri nel dicembre 2012 con una OPA da 900 milioni di euro. Ha un totale di 11.000 dipendenti e conta cinque cantieri in Norvegia, due in Brasile, due in Romania ed uno in Vietnam.

Il comunicato stampa di Fincantieri: qui

Il comunicato stampa di Ocean Infinity: qui

Ultime notizie

Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, si è aggiudicata un contratto del valore di 8,8 milioni di...
Il Ministero della Difesa del Regno Unito ha assegnato al consorzio incaricato del programma Tempest un contratto del valore...
Raytheon Missiles and Defense con sede a Tucson in Arizona, si è aggiudicata un contratto del valore di poco...
Il Dipartimento della Difesa statunitense ha assegnato a Raytheon Technologies Corporstion un contratto del valore di circa 212 milioni...

Da leggere

Navantia San Fernando vara la quarta corvetta per l’Arabia Saudita

Navantia ha varato la quarta delle cinque corvette che...

La Finlandia ammoderna gli IFV CV90

BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per...