martedì, Ottobre 26, 2021

Radar Thales alla Reale Marina dei Paesi Bassi

-

La Defence Materiel Organisation del Ministero della Difesa dei Paesi Passi ha assegnato a Thales un contratto per la fornitura otto radar. In particolare il contratto copre l’acquisto di un radar NS100, sette radar Scout Mk3 ed un sistema di identificazione amico o nemico (IFF).

NS100
immagine Thales

Le navi della Marina Olandse impiegano i radar avanzati Thales 4D a scansione elettronica attiva (AESA) ad architettura di sistema flessibile, che permette l’ammodernamento e l’implementazione di nuove funzionalità.

Il radar NS100 di sorveglianza aeronavale sostituirà il radar Variant attualmente installato sulla Landing Platform Docks (LPD) HNLMS Johan de Witt. Successivamente, è previsto l’aggiornamento del radar NS100 della LPD Rotterdam.

I radar di sorveglianza Scout Mk3 saranno installati sulla HNLMS Johan de Witt, sulle due restanti fregate classe M nonché sulle due unità in servizio con la Reale Marina del Belgio e sulla Combat Support Ship (CSS), attualmente in costruzione, che riceverà anche il sistema di identificazione amico/nemico (IFF).

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

La Norvegia ritira gli F-16 dalla linea operativa entro la fine del corrente anno

Il Ministero della Difesa di Oslo ha decretato di...