mercoledì, Agosto 4, 2021

Pakistan cliente del CAMM-ER navale di MBDA?

-

Ad inizio maggio MBDA aveva annunciato l’aggiudicazione di un contratto per “il nuovo sistema di difesa aerea basato sul CAMM-ER” ad un non specificato cliente internazionale.

Nel dettaglio si tratta dell’Albatros NG, variante a raggio esteso della famiglia Common Anti-Air Modular Missile (CAMM), in grado di colpire bersagli oltre i quaranta chilometri di distanza.

Secondo quanto descritto nel comunicato di MBDA, l’Albatros NG sarà operativo a partire dal 2024.

La notizia che sembra indicare quale sia questo “cliente internazionale” proviene dalla Turchia che ha sottoscritto nel 2018 un contratto con Islamabad per la costruzione di quattro corvette MILGEM per la Marina pakistana.

In un recente articolo apparso su una delle testata turche più addentro al mondo della Difesa, Defence Turkey, viene affermato che sulle unità destinate al Pakistan è stato deciso di impiegare l’Albatros NG NBAD (Naval Based Air Defence).

Inizialmente era stato previsto di utilizzare i missili di produzione cinese HQ-16, basati sul Buk russo, distribuiti in sedice celle a lancio verticale.

Le tempistiche sembrano confermare questa scelta in quanto la prima corvetta sarà consegnata alla Marina pakistana nel 2023 entrando quindi verosimilmente in servizio l’anno seguente, nel 2024, dopo le consuete prove in mare.

Albatros NG

Per approfondire gli aspetti del programma: MBDA completa le prime prove del CAMM-ER

Missile Albatros NG (Fonte: MBDA)

L’Albatros NG è la nuova proposta di MBDA per un NDAB (Naval Based Air Defence) di nuova generazione in grado di assicurare auto-protezione e difesa d’area locale contro bersagli aerei a distanze superiori ai quaranta chilometri di distanza.

Il sistema impiega la versione a gittata estesa (ER) del CAMM (Common Anti-air Modular Missile) che è sviluppato all’interno del programma italiano di aggiornamento della difesa aerea terrestre e navale.

Può intercettare in ogni condizione meteorologica, anche in presenza di contromisure elettroniche, bersagli manovranti con una bassa RCS (Radar Cross Section).

Il sistema di lancio SVL (Soft Vertical Launch) consente una installazione flessibile da OPV fino a cacciatorpedinieri riducendo la necessità di complessi sistemi di gestione dei gas durante la fase di lancio.

Missile Albatros NG (Fonte: MBDA)

Il missile ha un peso di 160 kg, una lunghezza di 4,2 metri, un diametro di 190 mm e raggiunge velocità supersoniche.

Corvetta PN MILGEM

Le quattro corvette MILGEM per il Pakistan avranno un dislocamento di 2.926 tonnellate, una lunghezza di 108,2 metri ed una larghezza di 14,8 metri.

La propulsione è assicurata da una turbina a gas LM2500 e due motori diesel in configurazione CODAG (Combined Diesel and Gas) in grado di spingere la corvetta a 31 nodi di velocità massima.

Per quanto concerne armamento e sensori la situazione non è ancora del tutto chiara o almeno confermata ufficialmente.

A prua è presente l’intramontabile Super Rapido 76/62 OTO mentre a poppa è una torretta remotizzata da 35 millimetri come CIWS (Close In Weapon System).

Lancio di un missile Harbah da una unità della Marina pakistana

Nella porzione centrale della nave sono posizionati due lanciatori trinati per missili anti-nave/attacco al suolo Harbah sviluppati e prodotti in Pakistan.

SMART-S Mk2 della HMCS Ottawa (FFH-341) – (Fonte: Hunini)

Il radar dovrebbe essere invece lo SMART-S Mk2 di Thales Group, radar 3D a media portata in banda S, con un array planare rotante attivo formato da 16 righe sovrapposte per una copertura fino a 70° e stabilizzazione elettronica.

L’antenna dell’interrogatore IFF è integrata e può tracciare fino a 160 bersagli aerei e 40 navali con una portata massima strumentale di 250 km.

E’ prodotto su licenza dalla ASELSAN per le unità della classe MILGEM.

Ultime notizie

A sostegno del programma di modernizzazione della marina ellenica, Lockheed Martin ha stipulato accordi di collaborazione con i principali...
L'US Navy ha completato con successo il primo lancio di un AGM-88G Advanced Anti-Radiation Guided Missile Extended Range (AARGM-ER)...
BAE Systems. ha sviluppato una versione avanzata del suo kit di guida APKWS collaudato in combattimento che offre una maggiore distanza di colpo...
OJSC Il (parte di United Aircraft Corporation, UAC) è pronta a offrire un pacchetto di aggiornamenti per gli aerei...

Da leggere

Primo lancio per l’AGM-88G AARGM-ER

L'US Navy ha completato con successo il primo lancio...

Sensori IR neuromorfici in campo militare, il programma della DARPA

Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, si...