fbpx

Pakistan, lanciato un missile balistico a medio raggio (MRBM)

Le Forze Armate del Pakistan hanno effettuato il 20 gennaio il lancio di un missile balistico a medio raggio MRBM Shaheen-III (Falco Bianco III) accreditato di una gittata di 2.750 km.

Il test avviene a seguito di una riprogettazione di alcune parti del missile che è attualmente l’arma a più lungo raggio a disposizione di Islamabad.

Secondo quanto affermato dall’ISRP, l’ufficio relazioni esterne delle FFAA pakistane, il missile ha colpito un punto del Mar Arabico.

Lo sviluppo è la riposta pakistana al programma Agni III di Nuova Delhi ed è in grado di coprire l’intero territorio indiano comprese le isole di Andamane e Nicobare poste davanti alle coste birmane nella porzione orientale del Golfo del Bengala. Questo per evitare che l’India potesse utilizzare le isole per installare missili balistici come seconda linea di difesa.

Il primo lancio è avvenuto nel marzo 2015 ed il TEL (Transporter Erector Launcher) è costruito dalla cinese Wanshan Special Vehicle.

Articolo precedente

In Spagna parte la selezione per il nuovo velivolo d’addestramento avanzato

Prossimo articolo

Prosegue lo sviluppo dell’addestratore turco supersonico HÜRJET

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie