giovedì, Ottobre 21, 2021

Parigi ordina dodici cacciabombardieri Rafale

-

È stato siglato il contratto per la fornitura di dodici cacciabombardieri Rafale tra il Ministero della Difesa francese e Dassault Aviation.

Tali velivoli prenderanno il posto dei dodici velivoli, già in carico al Armée de l’Air et de l’Espace, ceduti alla Hellenic Air Force che otterrà anche sei velivoli di nuova produzione.

Il contratto è stato firmato durante una visita del Ministro francese delle forze armate, Florence Parly, allo stabilimento di Argonay in Alta Savoia che dal 1963 produce i sistemi di controllo del volo per tutti i velivoli Dassault.

Il Rafale è entrato in servizio con la Marine Nationale nel 2004 e con l’Armée de l’Air et de l’Espace nel 2006, sostituendo gradualmente i sette tipi di aerei da combattimento della generazione precedente. È stato impiegato in combattimento in diversi teatri: Afghanistan, Libia, Mali, Iraq e Siria. Dei 192 aerei ordinati dalla Francia fino ad oggi, 152 sono stati consegnati. Un totale di 114 Rafale sono stati ordinati da Egitto, Qatar, India e Grecia.

Fonte Dassault Aviation

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Formati i primi istruttori di Blindo Centauro 2

Si è concluso nei giorni scorsi, presso la Scuola...

F-35 dell’Aeronautica Militare, parola al pilota [Video]

Le Forze Armate di ogni alleato della NATO si...