fbpx

Patria Group produrrà i portelli dei carrelli d’atterraggio degli F-35

Patria Group ha comunicato di aver sottoscritto con Lockheed Martin il secondo Memorandum of Agreement (MoA) per il lavoro diretto nell’ambito del programma di partecipazione industriale della Finlandia nel ambito del programma F-35. Questo Memorandum fornisce il quadro contrattuale per l’avviamento e la qualificazione di una linea di produzione di portelli per carrelli di atterraggio degli F-35 presso lo stabilimento Patria di Halli a Jämsä, Finlandia. La linea di produzione fornirà i portelli del carrello di atterraggio per la flotta globale di Lightning II.

Tale accordo a lungo termine prevede che Patria attivi la produzione di 400 serie di portelli per carrelli di atterraggio per caccia bombardieri F-35.

L’ulteriore competenza di Patria sui materiali per F-35 in relazione all’assemblaggio della fusoliera anteriore dell’F-35 è essenziale per la sicurezza dell’approvvigionamento della Finlandia.

La produzione dei portelli dei carrelli d’atterraggio rappresenta un elemento chiave della soluzione di partecipazione industriale dell’F-35 in Finlandia per trasferire l’esperienza tecnica e produttiva nella produzione di aerei di quinta generazione. Questo progetto fornirà decenni di lavoro di produzione ad alta tecnologia e consentirà all’industria finlandese di prepararsi per le future opportunità operative e di supporto.

L’accordo è uno dei tanti progetti che Lockheed Martin sta portando avanti in collaborazione con l’industria, le università e i gruppi di ricerca finlandesi, incentrati sulla produzione dell’F-35, sulla manutenzione e sulle tecnologie legate alla difesa. La soluzione di partecipazione industriale dell’F-35 in Finlandia crea forti competenze attraverso la sicurezza delle forniture ed è significativa anche per l’economia nazionale.

Il primo Memorandum of Agreement

Il primo Memorandum of Agreement (MoA) concluso tra Patria Group e Lockheed Martin prevede il lavoro diretto nell’ambito del programma di partecipazione industriale F-35 della Finlandia. Questo MoA copre il quadro contrattuale per gli assemblaggi di fusoliera anteriore dell’F-35 in Finlandia da parte di Patria che assemblerà  400 sezioni anteriori di fusoliera del Lightning II.

Il programma finlandese F-35

La Finlandia ha siglato con gli Stati Uniti un contratto di acquisto per complessivi 64 Lockheed Martin F-35A destinati a sostituire gli attuali Boeing F/A-18 Hornet.

Con i predetti velivoli sarà acquistato un pacchetto completo di armamenti, costituito da missili aria-aria AIM-9X Block 2 Sidewinder ed AIM-120 AMRAAM, missili aria-superficie Joint Strike Missile, missili da crociera AGM-158B JASSM-ER nonché bombe guidate per attacchi di precisione JDAM e SDB I e II.

Il programma F-35 finlandese ha un valore complessivo di 9,4 miliardi di euro onnicomprensivi; saranno create capacità di manutenzione critiche nelle organizzazioni delle Forze di Difesa finlandesi e dell’industria nazionale. In questo quadro saranno organizzate capacità di manutenzione in Finlandia, con parti di ricambio di emergenza ed attrezzature sostitutive sotto il controllo nazionale finlandese e con la partecipazione alla rete multinazionale di manutenzione degli F-35 Joint Strike Fighter; alla Finlandia saranno conferite anche le capacitò di collaudo e manutenzione dei velivoli nonché l’assemblaggio dei motori F135 destinati agli aerei dell’Aeronautica Finlandese.

Fonte Patria Group

Foto @Aeronautica Militare Italiana

Latest from Blog

Ultime notizie