venerdì, Ottobre 22, 2021

Patriot e G550 al Marocco, arriva la conferma di Washington

-

L’International Trade Administration (ITA) statunitense ha confermato la vendita di sistemi di difesa missilistica Patriot e velivoli da ricognizione G550 al Marocco.

Nel corso dell’ultimo anno Rabat ha avuto intensi colloqui con Washington per il rinnovamento e l’aumento delle capacità delle proprie forze armate raddoppiando le “spese” oltreoceano che salgono a 8,5 miliardi di dollari.

Nel 2020 Rabat ha acquistato oppure richiesto 24 F-16V Viper Block 70/72, 24 elicotteri d’attacco AH-64 Apache, due C-130H surplus dell’USAF, missili Harpoon per impiego da F-16, 25 mezzi recupero M88A2 HERCULES e sono iniziate le trattative per quattro droni MQ-9B SeaGuardian con missili Hellfire e bombe a guida laser.

Novità anche per i tre Gulfstream G550 AISREW (Airborne Intelligence, Surveillance, Reconnaissance, and Electronic Warfare) ordinati nel 2018 il cui primo esemplare è atteso nel corso di quest’anno.

Il Marocco è alla ricerca di un sistema missilistico per bilanciare i sistemi missilistici S-400, S-300PMU2, S-350E e HQ-9 e contrastare i missili balistici Iskander-E e Scud dell’Algeria.

In virtù di questo il Ministero della Difesa del Marocco ha dimostrato interesse per l’HQ-9B cinese, SAMP-T, Patriot oppure S-400.

La situazione nel corso del tempo è cambiata non poco e l’introduzione del CAATSA (Counter America’s Adversaries Through Sanctions Act) ha ristretto il campo d’azione.

Inoltre, alla luce degli importanti contratti siglati, il canale con gli Stati Uniti è più caldo che mai.

Rabat diventa quindi il primo paese del continente africano ad impiegare il Patriot e si aggiunge a Israele, Paesi Bassi, Germania, Giappone, Arabia Saudita, Kuwait, Giordania, Repubblica di Cina, Grecia, Spagna, Corea del Sud, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Romania e Stati Uniti.

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Visita al Centro Veterani della Difesa del Sottosegretario Stefania Pucciarelli

Centro Veterani Difesa, Pucciarelli: modello di professionalità, innovazione e...

Incidente per MH-60R della RAN nel Mare delle Filippine

Un elicottero Sikorsky MH-60R Seahawk della Royal Australian Navy...