mercoledì, Gennaio 26, 2022

Per il 2022 il budget della Difesa giapponese si avvicinerà ai 50 mld di dollari

-

Per l’anno fiscale 2022 si preannuncia un bilancio record per la Difesa giapponese. Infatti, la richiesta di budget avanzata dal Ministero della Difesa di Tokyo è di oltre 5,4 trilioni di yen, circa 49 miliardi di dollari, contro i 5,3 trilioni di yen stanziati nel 2021.

Classe Izumo (cacciatorpediniere) - Wikipedia

L’aumento del budget richiesto dalla Difesa di Tokyo è dovuto alla necessità di aumentare le capacità difensive in relazione alla crescente attività aeronavale cinese localizzata soprattutto nell’area sud occidentale del arcipelago giapponese.

L’incremento di budget servirà anche a contenere l’aumento dei costi registrato per lo sviluppo di tecnologie chiave, quale l’Intelligenza Artificiale ed i velivoli a pilotaggio remoto, al centro di importanti programmi della Difesa giapponese.

Ma la corsa al rialzo del budget alla Difesa giapponese potrebbe non fermarsi qui, superando la soglia psicologica del 1% del PIL; tale soglia è stata superata solo nel 2010 per poi ridiscenderne al di sotto.

Il budget servirà a finanziare i nuovi caccia F-35 A e B, nuove navi da trasporto e sbarco, per migliorare le capacità dei radar da installare sui cacciatorpediniere AEGIS di nuova generazione che prenderanno il posto del programma terrestre AEGIS ASHORE abbandonato e che rappresenteranno i cardini della difesa antimissile giapponese, ed il Ministero intende stanziare ben 300 mld di yen per sviluppare un sistema di difesa di punto laser ed a micro onde contro droni e minacce aeree di vario tipo.

Ultime notizie

I primi contenitori/lanciatori Mk 2 allestiti in Norvegia da Kongsberg per il National Advanced Surface to Air Missile System...
La National Nuclear Security Administration, agenzia federale che cura la sicurezza delle armi nucleari e dei reattori nucleari dell'US...
In conseguenza di alcuni rumors, Leonardo ha voluto precisare che il programma Eurofighter con il Kuwait sta procedendo in...
The Spanish media Revista Ejércitos has echoed the test carried out by ESCRIBANO M&E for the Spanish Army to...

Da leggere

Digitalizzazione dei sensori terrestri di difesa aerea FADR dell’Aeronautica Militare

E' stato presentato alle Commissioni competenti della Camera dei...

Lo SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova FLRAA

Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con...