fbpx

Piaggio Aerospace certificata come organizzazione di formazione sulla manutenzione militare

Piaggio Aerospace, uno dei principali attori dell’industria aerospaziale internazionale, è stata recentemente certificata come Organizzazione di Formazione sulla Manutenzione dal Ministero della Difesa italiano. La certificazione è stata assegnata dal Segretariato Generale della Difesa/Direzione Nazionale degli Armamenti attraverso la Direzione per gli Armamenti Aerei e l’Aeronavigabilità e consente alla Compagnia italiana di formare personale addetto alla manutenzione sulle configurazioni militari del suo velivolo di punta, il P.180. In conformità alla normativa EMAR [1] 147 dell’Agenzia Europea per la Difesa , Piaggio Aerospace erogherà corsi di formazione validi per l’ottenimento della Licenza di Manutenzione Aeronautica Militare.

Si tratta di un passo che consolida ulteriormente il ruolo strategico di Piaggio Aerospace nel settore della Difesa. Da molti anni la Società si occupa della manutenzione di diversi tipi di motori aeronautici (ad esempio il Viper utilizzato dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale Italiana) e progetta, sviluppa e supporta sistemi aerei senza pilota, ambulanze aeree e velivoli per missioni speciali, con comprovate specifiche competenza tecnica.

L’ottenimento della certificazione per l’addestramento su velivoli militari rappresenta un ulteriore riconoscimento del know-how dell’Azienda da parte delle Forze Armate italiane”, ha affermato Manuela Ramella , Direttore Tecnico e Responsabile Qualità di Piaggio Aerospace , “e ci dà la possibilità di sostenere la standardizzazione delle attrezzature militari aeronavigabilità all’interno dell’Unione Europea”.

1. Requisiti europei di aeronavigabilità militare

Fonte ed immagine @Piaggio Aerospace

Articolo precedente

Collaborazione nella dimensione subacquea tra Fincantieri e Saipem

Prossimo articolo

Sviluppi missilistici della Corea del Sud

Latest from Blog

Ultime notizie