domenica, Settembre 19, 2021

Pod da ricognizione MS-110 per Taiwan

-

Il Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan ha siglato un contratto con gli Stati Uniti per la fornitura di sei pod da ricognizione MS-110.

Il contratto, dal valore di 343 milioni di dollari, consentirà all’Aeronautica di Taiwan di migliorare la capacità di ricognizione a lungo raggio.

La vendita è parte di quanto autorizzato dagli Stati Uniti a ottobre 2020.

Il pod può essere installato sugli F-16 della ROCAF consentendo di ottenere immagini multispettrali e IR a lunga distanza.

Il sensore è di tipo lineare, sei canali con la possibilità di selezione tre differenti modalità di acquisizione (spot, wide area e persistent imaging)

Il consumo è di 340 watt mentre il peso si attesta a 346 libbre (disponibile una versione leggera per impieghi su UAV)

Ultime notizie

Lockheed Martin ha presentato l'LMXT come il prossimo aerorifornitore strategico degli Stati Uniti ― costruito in America da americani...
“Da 60 anni la Pattuglia Acrobatica Nazionale – la nostra PAN – rappresenta a livello internazionale un vero e...
Nel corso del evento DSEI 2021 a Londra, Leonardo ha annunciato che, durante lo scorso mese di luglio, presso...
L'Aeronautica Indiana secondo i media locali avrebbe siglato un contratto del valore di ventisette milioni di euro per l'acquisto...

Da leggere

Block 45 per i Boeing KC-135R turchi

La Turchia, tramite un contratto di vendita militare straniera...

L’India acquista Mirage 2000 di seconda mano

L'Aeronautica Indiana secondo i media locali avrebbe siglato un...