Pod data link per SLAM-ER all’Arabia Saudita

0
83

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha asegnato a Boeing una modifica a prezzo fisso di 9,2 milioni di euro ad un contratto precedentemente aggiudicato per esercitare un’opzione per procurare 36 pod di collegamento dati Stand-off Land Attack Missile – Expanded Response (SLAM-ER) per il Governo dell’Arabia Saudita.

I lavori saranno eseguiti a Indianapolis, Indiana (90%) e St. Louis, Missouri (10%), e dovrebbe essere completato nel dicembre 2026.

I fondi dei clienti delle vendite militari estere (FMS) per un importo di 9,2 milioni di euro saranno obbligati al momento dell’assegnazione, nessuno dei quali scadrà alla fine del anno fiscale in corso. 

Il Naval Air Systems Command, Patuxent River, nel Maryland, è la stazione appaltante.

L’AGM-84K ha un peso di 725 kg di cui 360 kg rappresentati dalla testata ed un raggio d’azione di 270 km, sistema di guida inerziale INS e GPS, homing terminale ad infrarossi ed aggiornamenti data link tramite pod con il velivolo lanciatore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui