venerdì, Dicembre 2, 2022

L’Ejército del Aire ha testato con successo il pod Litening III sui Typhoon Tranche 1

Nell’ambito della campagna di Validazione e Verifica del Ciclo di Modifiche CM-02+, il CLAEX o Centro Logístico de Armamento y Experimentación dell’Ejército del Aire ha eseguito con successo lo sgancio di una bomba a guida laser GBU-16 da parte di un Eurofighter C.16 Tranche 1. Per l’illuminazione del bersaglio, posto sul poligono di Bardenas Reales, il velivolo ha impiegato un pod Rafael Litening III.

La Spagna sta apportando notevoli miglioramenti al C.16 fornendo l’integrazione del pod Litening III sui velivoli Tranche 1, la designazione autonoma aria-terra e la capacità di guida, abbinando così le sue capacità a quella della flotta degli Eurofighter Tranche 2 e 3.

Oltre l’armamento aria-terra con guida di precisione, il CLAEX ha integrato sui velivoli Tranche 1 il missile aria-aria AIM-120 C-7 AMRAAM.

Impiegando parte dell’avionica sviluppata per la Tranche 2, il CLAEX è riuscito a migliorare anche il tasso di operatività dei Tranche 1, permettendo di armonizzare l’interfaccia tra i due standard. Sono stati apportati più di 40 miglioramenti per potenziare il C.16 nelle sue diverse funzionalità.

L’Ejército del Aire ha acquistato un totale di 73 Eurofighter di cui 19 Tranche 1, 34 Tranche 2 e 20 Tranche 3. Attualmente, ne rimangono in servizio 70.

Fonte e foto Ejército del Aire

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI