domenica, Settembre 19, 2021

Polaris MRZR-D4 in prova con i Royal Marines

-

I Royal Marines hanno sottoposto ad un ciclo di prove presso le spiagge di Braunton Burrows nel North Devon i veicoli leggeri fuoristrada Polaris MRZR-D4.

Come noto, anche i Royal Marines, sulla falsariga dei “cugini” del USMC, sono in via di ristrutturazione e riorganizzazione, trasformandosi in Commando per aumentare e potenziare le capacità operative nel settore Littoral Strike.

A tal fine il veicolo Polaris MRZR-D4 si presenta come un mezzo ideale per le missioni di incursione su cui i Royal Marines si stanno concentrando come parte della loro modernizzazione e ristrutturazione.

Il Polaris MRZR-D4 di produzione statunitense è un fuoristrada ultraleggero 4×4 in grado di trasportare fino a quattro commando e raggiungere velocità di 60 miglia all’ora (circa 120 km/h) per un rapido movimento sul terreno operativo.

Lo scopo di questi veicoli che sono privi di protezione balistica è quello di raggiungere le posizioni nemiche più velocemente, attaccarle ed allontanarsi anche più velocemente.

Il Polaris MRZR-D4 è dotato di un motore diesel turbocompresso ed oltre il trasporto di Commando può essere impiegato in missioni logistiche per trasportare rifornimenti e attrezzature, come munizioni, acqua e carburante. Peraltro, può essere impiegato anche come piattaforma per armi potendo essere dotato di mitragliatrici e lanciagranate per una maggiore potenza di fuoco a favore dei commando.

Può essere utilizzato per attacchi rapidi e prelievi, ma anche per il rifornimento logistico e l’evacuazione delle vittime e può essere trasportato dagli elicotteri Chinook (in forza alla RAF), il che significa che i marines possono essere trasportati rapidamente con l’MRZR a seguito sul obiettivo.

I Royal Marines nella nuova veste di commando stanno testando anche nuove tecnologie come sciami di droni aerei, marini e subacquei a supporto delle loro operazioni.

Da segnalare, infine, il recente impiego testato con successo in esercitazione dei piccoli velivoli fuoristrada CanAm 6×6 per spostare rapidamente le squadre mortai evitando di esporre il personale di servizio al rapido e violento fuoco di controbatteria.

Fonte e foto Royal Navy

Ultime notizie

“Da 60 anni la Pattuglia Acrobatica Nazionale – la nostra PAN – rappresenta a livello internazionale un vero e...
Nel corso del evento DSEI 2021 a Londra, Leonardo ha annunciato che, durante lo scorso mese di luglio, presso...
L'Aeronautica Indiana secondo i media locali avrebbe siglato un contratto del valore di ventisette milioni di euro per l'acquisto...
La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro come parte del suo progetto "Deployed Operations Support". L'accordo è stato...

Da leggere

Adieu Naval Group, l’Australia sceglie sottomarini nucleari con USA e UK

La fine del matrimonio tra Naval Group e l'Australia...