Presentato da INTA il drone Milano

0
429

Il 22 settembre il drone MILANO è stato presentato al Ministerio de Defensa, effettuando con successo il suo primo volo pubblico.

Il drone MILANO ha effettuato con successo il suo primo volo pubblico presso il Centro de Investigación Aeroportada de Rozas (CIAR) di Lugo. 

L’evento, a cui hanno partecipato le autorità del Ministero della Difesa, guidate dal Segretario di Stato, Esperanza Casteleiro, nonché la Xunta de Galicia e rappresentanti di aziende del settore aeronautico, ha portato alla presentazione di questo drone INTA. 

MILANO è un sistema aereo tattico senza pilota di grande autonomia, che opera a medie altitudini, ed è stato progettato per svolgere missioni di ricognizione, sorveglianza e acquisizione di bersagli, con una quota massima operativa di 28.000 piedi, un’autonomia fino a 20 voli ore, e una di velocità operativa da 65 m/s (1.3VS, S/L) a 120 m/sv.

La geometria del MILANO produce una segnatura radar molto bassa, che riduce la possibilità di essere rilevati durante le missioni. 

La capacità del velivolo rispetto al peso e al volume trasportabili, la potenza elettrica disponibile, nonché l’avanzato sistema di comunicazione utilizzato, consentono l’integrazione di un’ampia gamma di payload elettro-ottici e radar ad apertura sintetica.

Oltre alla dimostrazione aerea, fulcro di questa giornata di successo, il programma è stato completato con una visita alle strutture del CIAR, una spiegazione delle capacità di MILANO e una mostra statica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui