fbpx

Prima immersione statica per il sottomarino spagnolo S-81 “Isaac Peral”

Il sottomarino S-81 “Isaac Peral” ha effettuato la sua prima immersione statica nell’ambito del programma di test concordato tra Navantia, la Armada ed il Ministero della Difesa Spagnola.

L’immersione è stata effettuata nelle acque della stazione navale La Algameca, di fronte al Centro Subacqueo della Armada (Centro de Buceo de la Armada). Fa parte delle prove di sicurezza per la costruzione e il collaudo del programma sottomarino S-80 ed è stata effettuata dopo la navigazione in superficie e prima delle navigazioni in immersione.

L’immersione è stata effettuata in diverse fasi, al fine di misurare le correnti d’aria nel molo d’armi di Navantia prima di uscire in mare aperto. 

Il sottomarino ha eseguito la sua immersione in un luogo vicino alla boa di 50 metri che si trova di fronte al Navy Diving Center di La Algameca. I test sul sottomarino S-81 continueranno fino alla sua consegna alla Marina Militare.

Fonte e foto@Navantia

Articolo precedente

Gli Stati Uniti schierano l’USS Florida nella regione del Golfo

Prossimo articolo

Airbus e l’industria cinese sottoscrivono l’intesa sulla fase successiva della loro partnership

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie