martedì, Ottobre 26, 2021

Primi due obici K9 sudcoreani consegnati all’Estonia

-

I primi due esemplari di obice K9 Kõu, facenti parte di un ordine complessivo di 18 unità, sono arrivati a fine agosto in Estonia dalla Corea del Sud.

I rimanenti K9 saranno consegnati durante i prossimi tre anni ed il costo complessivo dell’operazione incluse le spese relative a parti di ricambio, supporto logistico e addestramento sono nell’ordine degli 83 milioni di euro.

FH-70 da 155 mm attualmente impiegato delle Forze di Terra estoni

Gli obici, acquistati usati dai surplus dell’Esercito sudcoreano, andranno a rimpiazzare l’artiglieria da 155 mm attualmente in uso presso il 1° Battaglione Artiglieria (Suurtükiväepataljon) della 1^ Brigata di Fanteria (1. Jalaväebrigaad).

L’FH-70 da 155 mm continuerà ad essere impiegato presso la 2° Brigata di Fanteria.

Questa acquisizione è parte del programma “Eesti riigikaitse 2022” che prevede per il 2022 un aumento delle capacità militari.

Prima di essere immessi in servizio i K9 subiranno importanti modifiche che saranno eseguite con il supporto della Finlandia.

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

I Paesi Bassi ordinano a Rheinmetall proiettili illuminanti e fumogeni/oscuranti da 155 mm

La DMO, l'agenzia che cura gli appalti militari dei...

Anti-missile capability and advanced air defense for the Italian Armed Forces

In the third decade of September, the programs relating...