Primo “airstrike” per gli MQ-9 Block 5 dell’Armée de l’Air

0
356

Il 17 agosto 2021, un Reaper allo standard Block 5 ha lanciato per la prima volta una bomba GBU12 a guida laser in un ambiente operativo. 

Il sistema Block 5 ha quindi appena compiuto un nuovo passo verso la sua piena capacità operativa. 

Il drone offre sensori di intelligence, sorveglianza e riconoscimento (ISR) più potenti e apre la strada a capacità cinetiche migliorate.

Un importante passo avanti in termini di capacità per le Forze Armate, in particolare per l’AAE. 

Il Reaper Block 5 ha ora una nuova capacità operativa grazie alla sua qualifica di tiro con le munizioni GBU 12 . 

Una prima campagna sperimentale è stata condotta sul Niamey BAP da marzo a maggio 2021.

Il suo obiettivo era testare il nuovo sistema Block 5 in un contesto operativo. Una seconda campagna si è svolta alla fine di luglio per testare la capacità di carico e tiro di GBU12 su questo nuovo standard.

Oggi il Reaper Block 5 armato viene utilizzato nelle operazioni della Banda Sahelo-Sahariana (BSS). 

L’AAE ha quindi un drone che offre una migliore qualità video e radar, una migliore connettività e una capacità dell’arma più versatile. Le prossime pietre miliari consentiranno la convalida del trasporto Reaper Block 5 del GBU 49 e del missile Hellfire .

 “Il Reaper Block 5 permette di ottenere una migliore sinergia tra gli equipaggi e un maggiore coordinamento tra i vari giocatori, soprattutto durante i passaggi di tiro. » Sottolinea il tenente colonnello Mathieu, direttore della campagna di sperimentazione. “L’ergonomia del sistema è semplificata, il che porta un valore aggiunto significativo alle operazioni, come attualmente in BSS.”

Il Reaper Block 5 aumenta anche significativamente la capacità di raccolta di informazioni in tempo reale (ISR), che aiuta a consolidare un processo di targeting già solido che rispetta pienamente il diritto umanitario internazionale.

Queste nuove capacità, implementate da equipaggi addestrati e addestrati, danno agli eserciti reattività e adattamento per svolgere una gamma sempre più ampia di missioni, in BSS e in altri teatri.

Fonte: AAE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui