venerdì, Ottobre 22, 2021

Primo decollo “armato” per gli F-35 dal Cavour

-

Proseguono a ritmo serrato le operazioni degli F-35B del Corpo dei Marines a bordo della portaerei Cavour della Marina Militare.

I velivoli dell’Air Test and Evaluation Squadron (VX) 23 sono stati caricati con bombe GBU-12 Paveway II inerti per eseguire il primo decollo “armato” di un F-35 dalla portaerei Cavour.

Le GBU-12 sono bombe a guida laser dal peso di circa 230 kg che quindi portano ad un totale di circa 920 kg o 2.000 libbre l’armamento trasportato sull’F-35 che ha staccato le ruote dallo ski jump dell’unità italiana.

Le bombe sono installate nei piloni 2-3 per l’ala sinistra e 9-10 per l’ala destra e la separazione avviene in modo non pirotecnico.

“Air Marshal” della Marina Militare italiana durante i preparativi allo storico decollo

Un passaggio importante che non solo evidenzia la capacità di attacco degli F-35B ma che certifica i lavori che sono stati eseguiti sulla nave ammiraglia della Flotta durante la sua sosta a Taranto.

Nei lavori, iniziati nel luglio 2019 e conclusi a maggio 2020, oltre che il rifacimento del ponte di volo per renderlo idoneo a sostenere l’impatto dei gas di scarico del potente motore F135 sono state apportate modifiche alla logistica per gli armamenti (spazi,alloggiamenti e sistemi di trasporto – per la lista completa: Terminati i lavori sulla portaerei Cavour).

F-35B sorvola la portaerei Cavour da dove è decollato

Nei giorni scorsi l’attività di volo ha incluso anche decolli ed appontaggi durante ore notturne.

WESTERN ATLANTIC OCEAN (March 7, 2021)
U.S. Navy photo by Dane Wiedmann

Immagine di copertina: WESTERN ATLANTIC OCEAN (March 14, 2021) U.S. F-35B Lightning II aircraft from Naval Air Warfare Center Aircraft Division (NAWCAD) Air Test and Evaluation Squadron (VX) 23 loaded with inert GBU-12s in preparation to launch for the first ski jump short takeoff (STO) flight test aboard Italian aircraft carrier ITS Cavour (CVH 550) March 14, 2021. This was the first day of weapons, or external stores, flight test during Cavour’s sea trials with the F-35B, the short takeoff and vertical landing (STOVL) variant of the fifth-generation fighter aircraft that will serve as the ship’s key weapon system. Cavour is in phase one of its two-phase “Ready for Operations” campaign. U.S. Navy photo by Dane Wiedmann

Ultime notizie

Il Ministro della Difesa Antti Kaikkonen ha approvato la proposta di appalto delle Forze di Difesa per l'acquisto di cinque obici...
L'innovativo sistema ADA Anti-Jamming del segnale GPS di Israel Aerospace Industries (IAI), progettato per proteggere la navigazione GPS/GNSS dallo jamming,...
Negli ultimi giorni è ribalzata sulle testate di tutto il mondo la notizia della crescente attività cinese attorno all'isola...
In the third decade of September, the programs relating to the modernization and renewal of PAAMS air defense missile...

Da leggere

Il sistema ADA anti jamming GPS della IAI integrato su caccia F-16 ed UAS dell’Aeronautica Israeliana

L'innovativo sistema ADA Anti-Jamming del segnale GPS di Israel Aerospace...

Loitering Munition Hero-30 per le Forze Speciali italiane

Le Forze Speciali italiane, per scopi di difesa in...