fbpx

Primo volo per il 16° F-35A olandese, l’8° “Made in Italy” a Cameri

Prosegue la produzione degli F-35A per la Koninklijke Luchtmacht (Regia Aeronautica Militare) presso la FACO (Final Assembly e Check Out) di Cameri con il primo volo dell’ottavo F-35A olandese “nato” in Italia.

L’F-016 (18-5410) è il sedicesimo F-35A per l’Olanda che acquistato un totale di 46 velivoli dei quali almeno 29 saranno costruiti presso la FACO di Cameri.

Come di consueto il cacciabombardiere di quinta generazione è stato “accompagnato” da un Eurofighter Typhoon EF2000 del 36° Stormo (36-53) di Gioia del Colle consegnato ad aprile 2017.

Il quindicesimo, F-015, ha effettuato il volo consegna Cameri-Leeuwarden il 24 dicembre 2020.

Il primo F-35 è stato consegnato ai Paesi Bassi il 25 luglio 2013 ed i primi otto aerei sono stati consegnati direttamente dalla linea produttiva di Lockheed Martin (LMTAS).

Immagini: A. Castellazzi / GLC

Articolo precedente

Missione in Afghanistan: avvicendamento al comando del TAAC-WEST

Prossimo articolo

Pearson Engineeung fornirà 1500 aratri per mine all’Esercito Indiano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Saab continua lo sviluppo del Gripen

Saab ha comunicato di aver ricevuto un ordine da Försvarets materielverk (FMV) l’Amministrazione svedese dei materiali di difesa per continuare a sostenere…

Ultime notizie