Primo volo per l’AW101 per la Marina polacca

0
287

Leonardo ha completato con successo il battesimo del volo per il primo esemplare di AW101 da destinare alla Marina polacca.

L’AW101 ZE285 è parte di un contratto complessivo per quattro elicotteri siglato nel 2019 dal valore complessivo di 380 milioni di euro con un pacchetto integrato di supporto e addestramento.

L’elicottero ha staccato le ruote da terra per la prima volta presso il polo produttivo Leonardo di Yeovil, Regno Unito.

A livello locale Leonardo farà affidamento sulla PZL-Świdnik, controllata dalla stessa azienda italiana, per quanto riguarda diversi servizi associati alla flotta.

Gli elicotteri saranno impiegati dalla Polonia per missioni ASW e CSAR essendo equipaggiati con mitragliatrici da 12,7 mm, autopilota con modalità per SAR, sistemi di trasmissione dati, sistema di navigazione tattico, sistemi di protezione attivi e passivi, FLIR, radio tattiche e transponder S-Mode.

Gli offset relativi alla vendita sono stati quantificati in circa 90 milioni di euro.

Miles Barnett, Pilota Collaudatore Senior di Leonardo Helicopters, ha affermato: “Questo è stato il primo volo del nuovo AW101 ASW costruito qui a Yeovil per la Polonia. Questo volo non rappresenta solo l’apice dei processi di progettazione e produzione ma anche l’inizio della fase di sviluppo dell’elicottero. E’ previsto che verranno volate un totale di 700 ore sui quattro elicotteri che confermeranno il corretto funzionamento di ciascun velivolo così come verrà sviluppata e validata una ampia gamma di missioni e modifiche specifiche sulla base delle esigenze del cliente sull’AW101.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui