fbpx

Produzione di JDAM su larga scala

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (US DoD) ha aggiudicato a Boeing Co., che opera come Boeing Defence Space and Security con sede a St. Louis nel Missouri, contratto del valore di 7,49 miliardi di dollari con consegna indefinita/quantità indefinita (ID/IQ) relative le Joint Direct Attack Munitions  (JDAM).

Questo contratto prevede la produzione e fornitura di kit di coda JDAM, ricambi, riparazioni, kit tecnici e kit di sensori per munizioni ad attacco diretto congiunto laser (LJDAM).

I lavori di questa commessa saranno eseguiti a St. Louis nel Missouri, e si prevede che saranno completati entro il 29 febbraio 2030.

Sono stati vincolati fondi per gli appalti fiscali 2022, 2023 e 2024, fondi per il funzionamento e la manutenzione, fondi per ricerca, sviluppo, test e valutazione, fondi della Marina ed i fondi per le vendite militari straniere (FMS) per un importo di 229,1 milioni di dollari.

La stazione appaltante di questa commessa è l’Air Force Life Cycle Management Center con sede presso la Hill Air Force Base nello Utah.

Fonte US Department of Defense (US DoD)

Foto @USAF

Ultime notizie