fbpx

Prosegue con successo il progetto di L3Harris per i sensori di rilevamento missilistico di nuova generazione

Lo Space Systems Command (SSC) della US Space Force sta lavorando rapidamente per schierare tecnologie avanzate in grado di rilevare e tracciare i lanci di missili ed i veicoli plananti ipersonici – e L3Harris ha recentemente aiutato l’agenzia ad avvicinarsi al suo obiettivo.

Infatti, L3Harris ha completato la Preliminary Design Review (PDR) per il carico utile (payload) del sensore ad infrarossi per la costellazione di satelliti Missile Track Custody (MTC) Epoch di SSC , il cui lancio è previsto per la fine del 2026. La PDR rappresenta una tappa fondamentale che definisce la linea di base della progettazione del sensore per SSC e mantiene il programma in linea con la Critical Design Review del 2024.

Il contratto da 29 milioni di dollari, annunciato nel giugno 2023, è incentrato sulla consegna rapida della tecnologia di rilevamento Overhead Persistent Infrared in una costellazione satellitare completamente nuova in orbita terrestre media. SSC prevede di consegnare satelliti ogni tre anni in “Epoche”, sviluppando gradualmente le capacità nel tempo.

La tecnologia L3Harris è parte integrante del programma Missile Track Custody dello Space Force Space Systems Command, che fornirà capacità innovative di allarme e tracciamento missilistico all’avanguardia per la difesa nazionale.

Fonte ed immagine@ L3Harris Technologies

Latest from Blog

Ultime notizie