lunedì, Ottobre 25, 2021

Prosegue il programma LSS Vulcano, consegna ad inizio 2021

-

Il 25 novembre 2020, presso La Spezia, OCCAR-EA e il consorzio temporaneo formato da Fincantieri e Leonardo hanno siglato la modifica del contratto N° 4 riguardante la Logistic Support Ship (LSS) Vulcano (A5335) attualmente presso il Cantiere del Muggiano (SP).

Questo permetterà di introdurre modifiche tecniche all’unità al fine di soddisfare le esigenze della Marina Militare italiana tra cui l’installazione e l’integrazione del radar di superficie/navigazione Columbus sviluppato da GEM elettronica nonché l’implementazione di nuove apparecchiature da destinare all’area ospedaliera della nave.

Da sinistra a destra: Paolo LACCHINI (Fincantieri) – Francesco Gennaro Esposito (OCCAR) – Federico BOLGIA (Leonardo) – Cristiano PASANISI (Fincantieri)
Foto: OCCAR

Nave Vulcano, si legge nel comunicato di OCCAR, sta effettuando le prove in mare per la fase di qualifica ed accettazione ed è previsto che venga consegnata alla MM ad inizio 2021.

Francia

La Francia è entrata nel programma OCCAR delle LSS ordinando quattro unità, che avranno alcune differenze rispetto alla Vulcano della Marina Militare, per un contratto dal valore di 1,7 miliardi di euro.

La consegna della prima unità francese è prevista per il 2022.

Il precedente emendamento

Tratto da: Novità per FREMM e LSS

LSS

Il 31 maggio 2019 è stato firmato sempre La Spezia l’emendamento n. 3 del contratto relativo al programma LSS in Italia da parte di Fincantieri / Leonardo, in qualità di prime contractor, e OCCAR-EA per conto dell’Italia. Con questo emendamento, sono apportate modifiche tecniche e di budget al Contratto italiano per soddisfare i requisiti specifici della Marina Militare, per quanto riguarda le attrezzature di piattaforma e sistemi di combattimento, la logistica e la formazione.

Immagini: Fincantieri, GEM elettronica e OCCAR

Il comunicato di OCCAR: qui

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere