sabato, Ottobre 23, 2021

Prosegue la cooperazione militare ed industriale tra Egitto ed Italia

-

il Ministro Egiziano per la Produzione Militare Mohamed Ahmed Morsi e l’Ambasciatore Italiano a Il Cairo Giampaolo Cantini hanno discusso mercoledì delle modalità per promuovere la cooperazione con le aziende italiane e le loro omologhe egiziane nella produzione militare e nei settori dell’industrializzazione congiunta.

Il Ministro Morsi ha dichiarato che l’incontro ha sottolineato la necessità di continuare e sviluppare la cooperazione tra le due Nazioni, sia nel campo delle industrie militari che civili, in conformità con le più recenti tecnologie utilizzate in questi settori.

Un invito è stato inviato anche alle delegazioni tecniche delle imprese italiane a visitare le aziende di produzione militare per conoscerne le potenzialità tecnologiche e umane.

Sono stati individuati, inoltre, nuovi aspetti della cooperazione, in particolare nei settori della produzione congiunta di pompe per l’acqua sottomarine, in collaborazione con l’azienda italiana Caprari, nonché nella produzione congiunta di attrezzature di meccanizzazione agricola, irrigazione assiale, attrezzature per silos, stoccaggio del grano di ogni tipo e cooperazione nell’industria del software.

Ultime notizie

Giovedì 28 ottobre, alle ore 18.30, a bordo della portaerei Cavour ormeggiata nel porto di Civitavecchia, le capacità della...
Il Generale di Brigata Beniamino Vergori cede il comando della Brigata Paracadutisti “Folgore” al fratello parigrado Roberto.Pisa, 22 ottobre...
L’elicottero a pilotaggio remoto AWHero ha ottenuto la certificazione militare basica dalla DAAA (Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità). L’importante...
La turbolenta vicende del carro armato Altay di fabbricazione turca potrebbe essere giunta ad un punto di svolta.Infatti,...

Da leggere

La Difesa statunitense vuole abbassare i costi dei missili ipersonici

Il Pentagono vuole che il costo finale delle nuove...

Gli Stati Uniti offrono alla Turchia F-16 al posto degli F-35

La scorsa domenica il Presidente Recep Tayyip Erdogan ha...