venerdì, Luglio 23, 2021

Proseguono le consegne degli AW149 e AW189 all’Egitto

-

I media britannici hanno dato rilievo alla notizia che Leonardo sta consegnano gli elicotteri AW149 e AW189 ordinati in 32 esemplari complessivi dall’Egitto nel 2019.

Immagine

In particolare, Il Cairo ha ordinato 24 AW149 e 8 AW189; per il modello 149 si è trattato del primo vero successo di vendita, considerata la mini commessa precedente per cinque esemplari posta dalla Thailandia.

Entrambi gli elicotteri sono motorizzati con i turbo alberi General Electric GE Aviation CT7-2E1 da 1.980 CV ciascuno.

Nel corso del 2020 secondo le fonti britanniche sono stati consegnati cinque AW149.

L’AW149 è un elicottero classe otto-nove tonnellate, con due uomini di equipaggio e capace di trasportare 18 passeggeri o 12 soldati completamente equipaggiati; alternativamente, è in grado di trasportare fino a 2.720 kg di carico con imbracatura esterna. Peraltro, gli Egiziani hanno richiesto una configurazione a otto posti per gli AW149 mentre gli AW189 potranno trasportare fino a 19 passeggeri.

Raggiunge una velocità massima di 310 km/h, 278 km/h di crociera, ha un raggio d’azione di 800 km ed un’autonomia di quattro ore. Simili le prestazioni del AW189 da cui il 149 è di stretta derivazione.

E’ probabile che gli AW149 saranno dati in dotazione alla Marina Egiziana che li impiegherà a bordo delle due LHD “Nasser” ed “Sadat”, due unità portaelicotteri d’assalto anfibio dotate di bacino allagabile classe Mistral in precedenza allestite per la Marina Russa ma mai consegnate per le sopraggiunte sanzioni imposte a Mosca per la questione Crimea.

Gli AW189, invece, dovrebbero essere consegnati all’Aeronautica Egiziana che li impiegherà principalmente per compiti di trasporto.

Foto tratta da social network

Ultime notizie

Continua il percorso di successo di Elettronica nei programmi di Difesa Europea, iniziato nel 2017 con la partecipazione alle...
Il Ministro della Difesa del Regno Unito, Jeremy Quin, ha annunciato di aver esercitato l'opzione per ricevere tredici ulteriori...
Il programma per i nuovi sottomarini d'attacco a propulsione nucleare dell'U.S. Navy sta ancora muovendo i primi passi ma...
È stato firmato un contratto da 195 milioni di sterline per altri 13 velivoli Protector RG.1 all'avanguardia. Il Ministro della...

Da leggere

Sistema di comunicazione S-111 per il caccia Sukhoi Su-57

La holding Ruselectronics della società statale Rostec mostrerà al...

La RAF in Norvegia testa la capacità di rifornimento tattico a terra dei caccia Typhoon

I caccia Typhoons della RAF provenienti dalla base aerea...