martedì, Luglio 27, 2021

Prossimo il volo di prova del Booster Test Flight 1il prototipo del missile ipersonico AGM-183A AARW

-

L’USAF nei prossimi trenta giorni eseguirà il volo di prova del Booster Test Flight 1 il prototipo del missile ipersonico AGM-183A AARW (Air Rapid Response Weapon).

AGM-183A Test di volo in cattività ARRW

Peraltro, in quest’occasione sarà testato unicamente il razzo booster del missile e non il sistema completo. Il prototipo/dimostratore, ormai completato, all’inizio del mese corrente è giunto presso la Edward Air Force Base dove è stato sottoposto a prove a terra.

Nel corso di questo prossimo test sarà verificata la capacità del booster di raggiungere la velocità operativa richiesta e saranno raccolti altri dati ed informazioni fondamentali per completare lo sviluppo del missile.

Il BTF-1 sarà sganciato dal B-52H che lo trasporta e, una volta sganciato, lontano dal velivolo per motivi di sicurezza, saranno testate le fasi di accensione e di spinta, fino alla separazione dal corpo del missile di un veicolo a planata simulata.

Peraltro, è previsto che il veicolo a planata simulata non effettui il volo ma che si disintegri subito dopo la separazione nel corso del test che sarà eseguito a largo della California.

Questo sarà l’ottavo test, il primo che prevede lo sgancio e l’accensione del booster; i precedenti sette test di volo si sono svolti con i veicoli di prova rimasti vincolati al B-52H “lanciatore”. I missili ipersonici raggiungono una velocita superiore a Mach 5.

L’ARRW o Air Rapid Response Weapon è un missile ipersonico boost-glide sviluppato e costruito da Lockheed Martin. Una volta sganciato dal velivolo, l booster del missile accelera il carico utile a velocità ipersonica; raggiunta la soglia ipersonica, il frontale a forma di conchiglia del missile si apre e rilascia il veicolo ipersonico a planata; quest’ultimo vola a velocità ipersonica verso il bersaglio senza ulteriore propulsione, eseguendo manovre durante la fase finale dell’attacco.

L’ARRW è un progetto a sviluppo rapido che sfrutterà tecnologie all’avanguardia per fornire una capacità di armi ipersoniche convenzionali all’USAF nei primi anni 2020 per distruggere bersagli di alto valore e sensibili al tempo stesso. L’ARRW è pensato e progettato per affrontare con successo obiettivi fortemente difesi.

Immagini USAF e Lockheed Martin

Ultime notizie

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB 8021, il secondo cutter classe Hamilton ceduto dal Governo degli...
BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni di dollari dalla Lockheed Martin per produrre sensori di ricerca...
Saab ha consegnato a Boeing, capofila del programma T-7A Red Hawk, la seconda sezione posteriore del aereo, fin qui...
Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar alle Forze Armate tedesche per modernizzare la sorveglianza dello spazio...

Da leggere

L’Amministratore Delegato dell’EDA in Italia incontra i vertici della Difesa e dell’industria militare

L'amministratore delegato dell'EDA Jiří Šedivý è stato in Italia...

Mirage 2000D francese precipita in Mali

Un Mirage 2000D dell'Armèè de l'Air è precipitato nella...