martedì, Novembre 29, 2022

L’IRIS-T SLM è stato sottoposto con successo a diversi lanci di prova in condizioni operative realistiche

Verso la fine dell’anno 2021, Diehl Defence ha stabilito un punto di riferimento con il suo sistema di difesa aerea terrestre IRIS-T SLM a medio raggio. Quest’ultimo sistema ha dimostrato la sua efficienza operativa in condizioni operative realistiche durante diversi lanci di prova di successo e ha quindi soddisfatto pienamente le aspettative per quanto riguarda i moderni sistemi di difesa aerea. I lanci sono serviti come prova della capacità tecnica e operativa del sistema complessivo in linea con le aspettative degli utenti e del mercato.

IRIS-T SLM integra il sistema di difesa aerea IRIS-T SLS a corto raggio nel portafoglio di prodotti Diehl Defence ed è in funzione con successo da diversi anni tra i clienti scandinavi. Oltre le capacità del sistema di difesa aerea Diehl Defence già in servizio, il sistema IRIS-T SLM dispone anche di una portata effettiva più elevata. L’ultimo lancio di prova ha dimostrato, in particolare, la portata più elevata, la precisione del colpo e l’interazione di tutti i componenti del sistema e dell’infrastruttura di terra.

In qualità di prime contractor, Diehl Defence offre un sistema completo di difesa aerea con IRIS-T SLM da un’unica fonte costituita dai componenti del sistema radar di controllo del fuoco, radar e lanciamissili, nonché da un concetto di logistica e supporto completamente integrato (ILSC).

Fonte ed immagine Diehl Defence

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI