mercoledì, Dicembre 8, 2021

Quasi pronto il primo KC-46 Pegasus per il Giappone

-

La Boeing ha annunciato che il primo aerorifornitore KC-46 Pegasus ordinato dal Giappone è uscito dall’hangar “verniciatura” dove ha ricevuto le insegne nipponiche.

L’aereo era stato acquistato da Tokyo nel dicembre del 2017 attraverso il meccanismo dei Foreign Military Sales e rappresenta il primo cliente internazionale del progetto. I lavori di assemblaggio del Pegasus “giapponese” sono iniziati a settembre dello scorso anno.

Secondo l’ultima stima l’Aeronautica giapponese potrebbe acquistare fino a sei KC-46. E’ stata esercitata, nel 2019, l’opzione per un secondo velivolo prevista nel contratto di dicembre 2017.

Il KC-46 “nudo”

Boeing ha inoltre reso noto che i problemi legati a perdite all’impianto del carburante sono state risolte. Tutti i KC-46 verranno conseguentemente modificati a spese dell’azienda di Seattle. Il problema era legato a guarnizioni particolarmente difficili da installare.

Dopo l’accettazione di due aerei il sette settembre l’USAF ha ricevuto un totale di 38 KC-46.

Immagini: Boeing

Ultime notizie

The Government has sent the request for a parliamentary opinion on the ministerial decree scheme forapproval of the multi-year...
The Defence and Budget Committees of the House and Senate have expressed a favorable opinion on the multi-year program...
L’Onorevole Erica Mazzetti, di Forza Italia e membro dell'VIII Commissione, ha visitato il Centro di Addestramento Paracadutismo di Pisa, eccellenza toscana, accompagnato...
Sikorsky Aircraft Corporation, una azienda controllata da Lockheed Martin, si è aggiudicato un contratto del valore di circa...

Da leggere

Contratto per la manutenzione dei motori F135 degli F-35 Joint Strike Fighter

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha conferito...

Eurodrone (quasi) tutto pronto, si aspetta Spagna e propulsori

Il programma Eurodrone, come riportato da DefenseNews, è ormai...