giovedì, Ottobre 21, 2021

Quasi pronto il primo KC-46 Pegasus per il Giappone

-

La Boeing ha annunciato che il primo aerorifornitore KC-46 Pegasus ordinato dal Giappone è uscito dall’hangar “verniciatura” dove ha ricevuto le insegne nipponiche.

L’aereo era stato acquistato da Tokyo nel dicembre del 2017 attraverso il meccanismo dei Foreign Military Sales e rappresenta il primo cliente internazionale del progetto. I lavori di assemblaggio del Pegasus “giapponese” sono iniziati a settembre dello scorso anno.

Secondo l’ultima stima l’Aeronautica giapponese potrebbe acquistare fino a sei KC-46. E’ stata esercitata, nel 2019, l’opzione per un secondo velivolo prevista nel contratto di dicembre 2017.

Il KC-46 “nudo”

Boeing ha inoltre reso noto che i problemi legati a perdite all’impianto del carburante sono state risolte. Tutti i KC-46 verranno conseguentemente modificati a spese dell’azienda di Seattle. Il problema era legato a guarnizioni particolarmente difficili da installare.

Dopo l’accettazione di due aerei il sette settembre l’USAF ha ricevuto un totale di 38 KC-46.

Immagini: Boeing

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Agusta A109 dell’Aviazione dell’Esercito termina il servizio dopo 45 anni di operatività

AGUSTA “A109” DELL’AVIAZIONE DELL’ESERCITO TERMINA IL SERVIZIO DOPO 45 ANNI...

Missili Mistral 3 per la Marina delle Filippine

I missili MBDA Mistral 3 (SAM) destinate alle due...