fbpx

Quattro Airbus H135 per HealthNet Aeromedical Services

HealthNet Aeromedical Services, con sede a Charleston, West Virginia, espanderà presto la sua flotta composta esclusivamente da Airbus con l’aggiunta di quattro elicotteri H135. Essendo uno dei più grandi programmi di medicina aerea ospedaliera del Paese, gli elicotteri saranno utilizzati per servire pazienti adulti, pediatrici e neonatali in tutto lo stato del West Virginia.


HealthNet è un prezioso partner di Airbus Helicopters, Inc. dal 1986 e non vediamo l’ora di supportare la loro missione mentre ampliano la loro flotta con l’aggiunta di quattro nuovi H135“, ha affermato Bart Reijnen, Presidente di Airbus Helicopters, Inc. e Responsabile della regione Nord America. “Questi elicotteri saranno i primi della loro flotta equipaggiati con l’avionica Helionix, consentendo una maggiore flessibilità e sicurezza della missione a vantaggio dei loro dipendenti e delle comunità in cui prestano servizio”.

Il leggero bimotore H135 di Airbus incorpora le tecnologie più avanzate disponibili, inclusa la suite avionica Helionix di Airbus Helicopters, che, oltre al pilota automatico a 4 assi, offre un layout innovativo della cabina di pilotaggio per migliorare la consapevolezza della situazione. Progettato con tre grandi display elettronici, la cabina di pilotaggio dell’H135 è compatibile con gli occhiali per la visione notturna ed include un indicatore del primo limite, che evidenzia i dati appropriati dello strumento motore per il pilota in un indicatore.

HealthNet Aeromedical Services e i nostri tre sistemi sanitari proprietari sono orgogliosi di continuare a collaborare con Airbus per migliorare la nostra flotta di elicotteri“, ha affermato Clinton Burley, Presidente e CEO“L’acquisto di questi elicotteri esemplifica l’impegno del nostro programma nel promuovere la fornitura di medicinali da trasporto sicuri e di alta qualità a coloro che serviamo”.

HealthNet ha utilizzato esclusivamente elicotteri Airbus sin dall’inizio del programma, quasi quattro decenni fa, prendendosi cura di oltre 100.000 pazienti durante quel periodo. La sua attuale flotta di undici aeromobili è composta da elicotteri H130, H135 ed EC145.

L’H135 è l’elicottero di riferimento per gli operatori del servizio medico di emergenza in elicottero in tutto il mondo. Combina una cabina ampia e senza ostacoli con prestazioni, autonomia e capacità di carico eccellenti, oltre a bassi livelli di rumorosità. Le porte laterali scorrevoli sovradimensionate e le porte posteriori a conchiglia consentono un rapido carico/scarico dei pazienti, con ulteriore sicurezza durante le operazioni a terra fornita dal caratteristico rotore di coda “Fenestron” protetto di Airbus. L’H135 è il leader del mercato globale per i servizi medici di emergenza in elicottero con oltre 700 elicotteri in tutto il mondo utilizzati per missioni salvavita.

Ad oggi, più di 1.500 elicotteri della famiglia H135 sono stati consegnati in tutto il mondo, compresi tutti i segmenti di missione, per un totale di oltre 7 milioni di ore di volo

Fonte Airbus Helicopters

Foto @Airbus Helicopters/Lorette Fabre 

Articolo precedente

Cresce la presenza italiana ad “AERO 2024 con la partecipazione di Leonardo per la prima volta

Prossimo articolo

Leonardo e Sloane rafforzano la collaborazione nel mercato elicotteristico in UK e in Irlanda con accordi per i modelli AW09 e AW109

Ultime notizie