fbpx

Quattro bombardieri B-52H Stratofortress schierati a Guam

Lo scorso 30 marzo oltre 210 aviatori e quattro bombardieri B-52H Stratofortress assegnati al 96th Expeditionary Bomb Squadron, Barksdale Air Force Base, Louisiana, sono atterrati presso ​​la Andersen Air Force Base (AFB) nell’isola di Guam.

Questo complesso di velivoli ed uomini costituisce la Bomber Task Force ( BTF) che conduce missioni a sostegno degli sforzi di addestramento delle forze aeree del Pacifico con Alleati, partner e forze congiunte.

Le operazioni BTF supportano le missioni USINDOPACOM (Comando USA Indo-Pacifico) dando agli equipaggi l’opportunità di familiarizzare con l’operare in un ambiente congiunto e di coalizione. 

La BTF aiuta anche gli avieri a concentrarsi sull’intero spettro delle operazioni militari, comprese le missioni di combattimento, l’assistenza umanitaria e i soccorsi in caso di calamità.

La Task Force serve a rafforzare il rapporto tra il personale dell’USAF ed i loro partner nella regione indo-pacifica, consentendo l’addestramento collaborativo e dimostra l’impegno degli Stati Uniti per la sicurezza della regione. L’arrivo del B-52H Stratofortress presso la Andersen AFB è una rappresentazione tangibile di questo impegno.

Queste esercitazioni consentono il collaudo delle attrezzature, lo sviluppo di tattiche ed il rafforzamento delle alleanze, tutti elementi essenziali per mantenere la pace e la stabilità in un ambiente di sicurezza globale sempre più complesso.

Fonte USINDOPACOM

Foto @USINDOPACOM/Airman 1st Class William Pugh

Articolo precedente

La flotta britannica di F-35 sarà supportata fino al 2027 con il nuovo contratto LANCE

Prossimo articolo

La Svizzera seleziona lo Spike LR2 come nuovo missile anticarro a lungo raggio

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie