mercoledì, Ottobre 20, 2021

Quattro velivoli TBM940 per la DGA francese

-

Alla fine del 2020, la Direzione Generale degli Armamenti (DGA) del Ministero delle Forze Armate Francesi ha ordinato quattro aeromobili del tipo TBM940 da DAHER Aerospace, che saranno gestiti dal DGA Flight Test and Expertise Center. I quattro nuovi velivoli saranno consegnati a partire dall’estate 2021. 

Questi I quattro TBM940 sostituiranno gradualmente i 3 TBM700, attualmente in servizio, messi in servizio quasi 30 anni fa. I nuovi aerei rinnoveranno e rafforzeranno le risorse aeree della DGA, consentendole di mantenere un alto livello di competenza nei settori dell’istruzione di piloti e degli ingegneri di collaudo nonché del supporto a beneficio dei programmi aeronautici militari e civili. 

Il contratto, del valore di 21,8 milioni di euro, include servizi aggiuntivi relativi alla strumentazione di prova degli aeromobili, sessioni di addestramento e manutenzione in condizioni operative. Contribuirà a preservare circa 30 posti di lavoro diretti nell’industria aeronautica.

I TBM940 ordinati saranno modificati da DAHER Aerospace per integrare nuove capacità di test e istruzione nel quadro della formazione fornita da EPNER; queste nuove capacità saranno aggiunte alle attuali missioni delle TBM700. 

Modifiche apportate

A tal fine, le ali della TBM940 saranno modificate per consentire il trasporto di un’ampia varietà di carichi utili, fino a 75 kg sotto ogni ala. La cabina potrà ospitare strutture di prova oltre che una console operatore per ricevere e federare i dati raccolti dai vari sistemi installati. Una generazione elettrica rinforzata consentirà l’integrazione di tutte le apparecchiature di missione senza limitazioni di potenza.

Caratteristiche del TBM940

L’ultimo nella gamma di aerei progettati e prodotti da DAHER Aerospace, il TBM940 è un aereo a sei posti, con cabina pressurizzata e completamente configurabile. 

Può raggiungere una velocità di crociera massima di 611 km /h ed un’autonomia massima di 3.204 chilometri.

Beneficia di tutti i sistemi di assistenza al pilotaggio compresa la protezione antigelo automatica ed un alto livello di automazione. Il TBM940 è l’unico velivolo turboelica attualmente dotato di un sistema di atterraggio automatico di emergenza certificato.

Fonte DGA

Ultime notizie

Presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria è stato varato il nuovo pattugliatore d'altura P.04 “Osum” destinato alla Guardia...
Nella terza decade del mese di settembre sono approdati in Parlamento, alle Commissioni Difesa della Camera dei Deputati e...
Secondo quanto riferito dallo Stato Maggiore delle Forze Armate sud coreane e confermato dal Governo di Tokyo, oggi è...
Il cacciatorpediniere HMS Diamond della classe Type 45, parte del Carrier Strike Group, è nuovamente costretto ad abbandonare la...

Da leggere

Nuovo lancio di un SLBM nordcoreano

Secondo quanto riferito dallo Stato Maggiore delle Forze Armate...

Agusta A109 dell’Aviazione dell’Esercito termina il servizio dopo 45 anni di operatività

AGUSTA “A109” DELL’AVIAZIONE DELL’ESERCITO TERMINA IL SERVIZIO DOPO 45 ANNI...