lunedì, Ottobre 18, 2021

Quota 121 F-35 consegnati per il 2020 da Lockheed Martin

-

Il colosso aerospaziale statunitense Lockheed Martin ha intende concludere il 2020 con un totale di 121 cacciabombardieri F-35 consegnati, venti in meno rispetto all’obiettivo stabilito a causa dell’impatto della pandemia.

Steve Callaghan, Vice Presidente Business Development and Strategic Integration dell’F-35, ha affermato:

Il nostro obiettivo è di 121 aerei per la fine dell’anno. Abbiamo intrapreso alcune misure per cercare di mitigare l’impatto (della pandemia, ndr) e recuperare nel più breve tempo possibile

La pandemia di Covid-19 ha rallentato non solo il lavoro di LM ma anche quello di tutte le altre realtà che girano intorno al programma.

Dall’inizio del programma JSF sono stati consegnati più di 600 F-35 che hanno accumulato un totale di 345.000 ore di volo.

Le nazioni che impiegano il velivolo di quinta generazione di LM sono: Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Olanda, Australia, Norvegia, Danimarca e Canada (è partner ma la gara è ancora in corso) come partner internazionali ai quali si aggiungono Israele, Giappone, Corea del Sud, Polonia, Belgio e Singapore.

Ultime notizie

Il Generale e politico statunitense Colin Luther Powell, 65° Segretario di Stato degli Stati Uniti e 12° Capo di...
La scorsa domenica il Presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che la Turchia ha ricevuto dagli Stati Uniti una...
La prima coppia di cacciabombardieri Eurofighter Typhoon allestiti in Italia da Leonardo per conto del emirato del Kuwait ha...
La flotta di AH-1 Firewatch "Cobra" dell'U.S Forest Service è stata pensionata a causa dell'aumento esponenziale dei costi di...

Da leggere

Al via la costruzione della prima fregata australiana classe Hunter

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state...

Taglio della lamiera per la decima FREMM della Marina Militare

Lo scorso 12 ottobre presso il cantiere integrato Fincantieri...