fbpx

Raytheon ammoderna i radar degli F-15E dell’USAF

Raytheon ha vinto un contratto del valore di 3 miliardi di dollari per ammodernare l’F-15 Radar Eagle Vision in forza alla USAF.

Questo contratto prevede la produzione, la modernizzazione e il supporto del sistema radar F-15 APG-82 per fornire rapidamente e rimanere allineato con il programma di aggiornamento e potenziamento costante del sistema d’arma F-15E Strike Eagle. Secondo Raytheon, il radar APG-82 (V) 1 AESA è l’ultimo progresso radar per la flotta F-15E dell’USAF e ottimizza la capacità di missione multiruolo dei jet F-15E in forza agli squadroni da combattimento.

Infatti, grazie alla lunga portata, alle avanzate capacità di tracciamento multi-target e ingaggio di precisione, l’APG-82(V)1 offre un miglioramento dell’affidabilità del sistema rispetto al radar APG-70 attualmente installato. I lavori si svolgeranno in California e la data di completamento delle attività è prevista per il giugno 2036.

Foto USAF

Articolo precedente

Consegnato da Leonardo alla US Navy il primo TH-37A

Prossimo articolo

Al cantiere T. Mariotti di Genova la costruzione della nuova unità di supporto alle operazioni subacquee della Marina Militare

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie