fbpx

Radar portatili israeliani WatchGuard per il Bundeswehr

L’Esercito tedesco ha ordinato 69 radar tattici portatili WatchGuard dall’israeliana ELTA, parte della Israel Aerospace Industries.

Il contratto, dal valore di circa 36 milioni di euro, prevede la consegna dei sistemi tra il 2022 ed il 2024 con l’impegno da parte della ELTA per la fornitura di addestramento e pezzi di ricambio.

L’ELM-2180 WatchGuard è un radar da sorveglianza terrestre in grado di identificare e seguire fino a 300 bersagli con una antenna dal peso inferiore ai dieci chilogrammi e dal consumo di 120 watt.

Funzionamento dell’ELM-2180 (Fonte: IAI)

Può rilevare una persona in movimento fino a 7 chilometri di distanza ed un veicolo fino a 15 chilometri di distanza in modalità di scansione.

WatchGuard Extended Elevation (EE)

Ogni faccia AESA copre un settore di circa 90° gradi in azimuth e +5°/-5° in elevazione ed è possibile integrare più antenne per coprire fino a 180° e +15°/-15°.

Articolo precedente

La nuova USS Gerald Ford completa il primo “shock trial”

Prossimo articolo

L’Australia ammoderna tutti i sottomarini Collins in attesa degli Attack

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie