fbpx
USS Gerald R.Ford seiler inn Oslofjorden med norske kystvakt- og marinefartøy som Force Protection // USS Gerald R.Ford sailing in Oslofjorden with NOR Navy vessels as Force Protection

Radar SCANTER 6000 e CMS di Terma per le corvette norvegesi classe Skjold

Terma, fornitore leader di soluzioni tecnologiche avanzate per i settori della difesa e aerospaziale, ha annunciato il suo contributo significativo all’aggiornamento completo di Umoe e Kongsberg delle corvette classe Skjold in servizio presso la Reale Marina Norvegese.

L’aggiornamento mira a estendere la durata operativa di queste corvette multiruolo attraverso l’implementazione di sistemi ed attrezzature all’avanguardia.

Il fulcro di questo aggiornamento è l’installazione di un nuovo sistema di gestione del combattimento (CMS), che migliorerà le capacità operative delle corvette classe Skjold. Oltre questo miglioramento fondamentale, Terma fornisce i radar SCANTER 6000, un componente molto importante per l’aggiornamento. Questi radar sono rinomati per le loro prestazioni eccezionali e forniranno simultaneamente il rilevamento di piccoli bersagli, la guida dell’elicottero ed il rilevamento di bersagli grandi e piccoli sia a distanza ravvicinata che massima. Gli SCANTER 6000 hanno anche dimostrato prestazioni eccezionali contro bersagli non cooperativi anche in condizioni meteorologiche avverse.

Terma ha rivelato che i radar SCANTER 6000 hanno completato con successo un test di accettazione in fabbrica (FAT) dei radar la scorsa settimana. Questi test hanno ulteriormente convalidato la robustezza e l’affidabilità dei radar, assicurando la loro perfetta integrazione sulle corvette norvegesi aggiornate.

Il sistema radar SCANTER 6000 è già stato schierato su varie navi delle Marine in tutto il mondo, comprese quelle danese, americana, francese, tedesca e degli Emirati Arabi Uniti. La sua comprovata esperienza e le prestazioni eccezionali lo rendono una scelta ideale per le corvette classe Skjold, migliorando ulteriormente le loro capacità operative e la consapevolezza della situazione da parte del equipaggio.

Fonte e foto @Tiril Haslestad / Forsvaret -ID immagine L9vby7v3L Ko

Articolo precedente

Supporto per gli Hornet e Super Hornet del Kuwait

Prossimo articolo

Procede spedito lo sviluppo del Flying Technology Demonstrator del programma Tempest

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie