fbpx

Razzi a testata alternativa per i GMLRS della Giordania

Il Dipartimento di Stato ha deciso di approvare una possibile vendita da parte di militari stranieri al governo della Giordania di razzi unitari a testata alternativa (AW) dei sistemi a lancio multiplo guidato (GMLRS) e delle relative apparecchiature per un costo stimato di 70 milioni di dollari. L’Agenzia di Cooperazione per la Sicurezza della Difesa ha consegnato oggi la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il governo della Giordania ha chiesto di acquistare centoquattordici (114) razzi a lancio multiplo guidato (GMLRS) Unitary High Explosive (HE) Tri-Mode Fuze (GMLRS-U) (M31); e centoquattordici (114) razzi per esercitazioni a portata ridotta (RRPR). È inclusa anche l’attrezzatura di supporto; pubblicazioni e dati tecnici; formazione e attrezzature del personale; supporto per l’integrazione di sistemi; Servizi di supporto tecnico e logistico per l’ingegneria e gli appaltatori del governo degli Stati Uniti; e altri elementi correlati di supporto logistico e del programma. Il costo totale stimato è di 70 milioni di dollari.

Questa proposta di vendita sosterrà la politica estera e la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, contribuendo a migliorare la sicurezza di un importante alleato non NATO che è una forza importante per la stabilità politica e il progresso economico in Medio Oriente.

La vendita proposta migliorerà la capacità della Giordania di far fronte alle minacce attuali e future ai suoi confini e fornirà una maggiore sicurezza per la sua infrastruttura economica fornendo alla Giordania una capacità di supporto dell’artiglieria di precisione a lungo raggio che migliorerà significativamente l’interoperabilità USA-Giordania e provvederà alla difesa di installazioni vitali. La Giordania non avrà difficoltà ad assorbire questi sistemi aggiuntivi nelle sue forze armate.

La proposta di vendita di questo equipaggiamento e supporto non altererà l’equilibrio militare di base nella regione.

L’attuazione di questa vendita non richiederà l’assegnazione di ulteriori rappresentanti del governo o degli appaltatori degli Stati Uniti alla Giordania.

Questo avviso di potenziale vendita è richiesto dalla legge. La descrizione e il valore in dollari si riferiscono alla quantità stimata più alta e al valore in dollari in base ai requisiti iniziali. Il valore effettivo in dollari sarà inferiore a seconda dei requisiti finali, dell’autorità di budget e degli accordi di vendita firmati, se e quando conclusi.

Articolo precedente

Primo volo per il Black Hawk senza pilota di Lockheed Martin e DARPA

Prossimo articolo

Ammodernamento di mezza vita per i Patria XA 203 svedesi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie