mercoledì, Ottobre 20, 2021

Rheinmetall nuovo partner strategico della Bundeswehr per il supporto alle operazioni dispiegate

-

La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro come parte del suo progetto “Deployed Operations Support”. L’accordo è stato concluso nell’agosto 2021 con l’Ufficio federale delle infrastrutture, della protezione dell’ambiente e dei servizi della Bundeswehr (BAIUDBw). Le forze armate tedesche potranno contare su un partner affidabile per allestire, gestire e, quando necessario, smantellare le infrastrutture operative. Rheinmetall è una delle tre società selezionate dalla Bundeswehr per fungere da partner strategico per il supporto alle operazioni dispiegate. Il contratto è entrato in vigore al momento della firma e ha una durata iniziale di quattro anni, con tripla opzione per un anno di proroga. Durante questo periodo, Rheinmetall è obbligata a fornire servizi su richiesta della Bundeswehr.

La selezione dei partner per la fornitura delle operazioni dispiegate è avvenuta nell’ambito del “Programma di potenziamento dei contraenti delle forze armate tedesche (G-CAP)”. Avviato da BAIUDBw, questo progetto richiede ai fornitori di servizi del settore privato di fornire servizi di supporto alle truppe durante le operazioni dispiegate. Adottando questa politica, la Bundeswehr ha aderito a una tendenza globale: molte altre forze armate si affidano a fornitori di servizi per svolgere tali compiti. Gli esperti stimano che le vendite globali di questi servizi valgano circa 350 miliardi di euro all’anno.

Rheinmetall si sta posizionando per affrontare questo mercato internazionale in crescita. Il Gruppo con sede a Düsseldorf ha costituito a tal fine una società, Rheinmetall Project Solutions GmbH, che consoliderà e svilupperà le risorse e le capacità necessarie per un supporto operativo di questo tipo e cercherà di fornire servizi a lungo termine. Questa nuova area di business opererà in stretta collaborazione con Rheinmetall Canada, il cui speciale know-how tecnologico è destinato ad espandersi a livello internazionale.

Oltre l’accordo quadro G-CAP, Rheinmetall Project Solutions ha recentemente vinto un contratto di servizio per il monitoraggio 24 ore su 24 di una base operativa avanzata utilizzando un aerostato di sorveglianza collegato.

G-CAP è principalmente destinato ad alleviare le truppe e lasciare che l’industria privata crei l’infrastruttura operativa, consentendo così alla Bundeswehr di conservare le risorse e concentrarsi sulla sua missione principale in situazioni ad alto rischio. Il supporto operativo distribuito è una capacità fondamentale, che va dalla creazione di basi operative avanzate alla creazione di un’infrastruttura operativa permanente. Ciò include, ad esempio, alloggio, approvvigionamento idrico, produzione di energia, razioni e mense, smaltimento dei rifiuti e servizi di lavanderia.

Fonte ed immagine Rheinmetall

Ultime notizie

Giovedì 21 ottobre 2021, il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, e l’Amministratore Delegato di Difesa Servizi S.p.A., Avv. Fausto...
Centro Veterani Difesa, Pucciarelli: modello di professionalità, innovazione e competenza.“Nella mia visita odierna al Centro Veterani della Difesa (CVD),...
Capo di Stato Maggiore della DifesaL'Ammiraglio Cavo Dragone, così come noto ormai da qualche settimana, ha preso ufficialmente l'incarico...
Presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria è stato varato il nuovo pattugliatore d'altura P.04 “Osum” destinato alla Guardia...

Da leggere

Mare Aperto 2021 esercitazione con mercantile del Gruppo Grimaldi

Lo scorso 12 ottobre 2021, nell’ambito dell’attività addestrativa della...

La Russia schiera il primo reggimento di missili S-500 per la difesa di Mosca

La TASS riporta la notizia che è un primo...