sabato, Ottobre 16, 2021

Rheinmetall Oerlikon Searanger 20 per la Marina Egiziana

-

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato alla filiale statunitense di Rheinmetall Systems un contratto del valore di 20 milioni di dollari per la produzione di un numero imprecisato di cannoni automatici navali Rheinmetall Oerlikon Searanger da 20 mm.

Tali impianti saranno consegnati alla Marina degli Stati Uniti ed alla Marina Egiziana per la protezione ravvicinata delle rispettive navi.

Il completamento della commessa è previsto per il 2024 e nel ambito del contratto è prevista la fornitura di parti di rispetto e formazione iniziale del personale per l’impiego e per la manutenzione del sistema.

L’Oerlikon Searanger 20 è una stazione a controllo remoto (RWS) armata con un cannone da 20 mm, stabilizzata ad alta precisione, progettata per essere installata su qualsiasi tipo di imbarcazione o nave. 

L’unità sensore modulare è dotata di sensori elettro-ottici all’avanguardia e di un’unità video per il tracciamento.

Il cannone ha una dotazione pronta all’impiego di 200 proiettili calibro 20×128 KAE, ha una cadenza di tiro massima di 1000 colpi al minuto o di 200 colpi al minuto sparando a colpo singolo, ed un raggio d’azione efficace fino a 2000 metri.

Foto Rheinmetall Oerlikon

Ultime notizie

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo pattugliatore oceanico l'OPV A.R.A. Storni.La nave, come la precedente...
L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...

Da leggere

Rheinmetall Oerlikon Searanger 20 per la Marina Egiziana

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato...

Lanciagranate multipli per le Forze Speciali olandesi

Il Ministero della Difesa dei Paesi Bassi ha comunicato...