domenica, Dicembre 5, 2021

Rheinmetall presenta la versione con tetto rialzato del Fuchs 6×6

-

Rheinmetall ha sviluppato una nuova versione del veicolo blindat Fuchs 6×6. Caratterizzata da un tetto alto, la nuova variante di questo veicolo 6×6 testato in operazioni consente un’ampia gamma di funzionalità che coprono l’intero spettro operativo. Progettata per la massima mobilità, la nuova versione a tetto rialzato del Fuchs può ricoprire ruoli che vanno dal centro operativo tattico all’ambulanza da campo corazzata. 

Rheinmetall ha presentato una configurazione dimostrativa dell’ambulanza da campo corazzata al Congresso della Gesellschaft für Wehrmedizin und Wehrpharmazie, una ONG tedesca dedicata alla medicina militare e ai prodotti farmaceutici militari, che si svolge nella convenzione Rhein-Mosel-Halle centro a Coblenza.

Particolarmente sorprendenti sono il design esterno modernizzato e la maggiore altezza del dimostratore Fuchs con tetto alto. Il volume interno ora misura dodici metri cubi, con un’altezza libera aumentata a 1,60 metri dai precedenti 1,26 metri. 

La versione blindata dell’ambulanza da campo del nuovo Fuchs dal tetto alto può trasportare quattro feriti, due sdraiati e due seduti. Inoltre, il veicolo è dotato di un avanzato sistema di visione panoramica a 360 gradi. 

Dotato di capacità fusione delle immagini e capacità diurna/notturna, è identico al sistema utilizzato nel veicolo da combattimento della fanteria Puma. Ciò migliora sostanzialmente la consapevolezza della situazione dell’equipaggio. 

È possibile una connessione conforme all’architettura del veicolo generico della NATO a sensori aggiuntivi o una stazione di armi (RWS), così come l’uso di occhiali per la realtà virtuale, che consentono all’equipaggio di “vedere” attraverso lo scafo blindato.

In modo analogo al Puma, il Fuchs è anche in grado di comunicare con le forze smontate, inclusi i medici in questo caso, che sono equipaggiati con una variante speciale del sistema soldato Future Soldier – Expanded System (IdZ-ES). 

Grazie alla tecnologia di comando e controllo uniforme, i “Medici del futuro” avranno accesso alle stesse informazioni sulla situazione delle truppe che supportano.

Inoltre, il Fuchs modernizzato presenta un nuovo motore più potente, una nuova scatola del cambio, un nuovo impianto frenante ed un sistema elettrico digitale. Tutte queste novità migliorano le prestazioni fuoristrada del veicolo e lo rendono più facile da usare.

Il dimostratore Fuchs con tetto rialzato è stato sviluppato presso il Rheinmetall Landsysteme di Kassel, nello stato tedesco dell’Assia, luogo di nascita del veicolo.

Numerose varianti del veicolo blindato da trasporto Fuchs hanno fatto parte dell’inventario della Bundeswehr sin dal 1979, con oltre un centinaio una volta dispiegato in Afghanistan. 

Grazie alla sua versatilità operativa e all’elevata affidabilità, il Fuchs è sempre stato apprezzato dalla Bundeswehr. Durante tutta la sua vita utile, il veicolo è stato continuamente perfezionato.

Ad oggi sono stati costruiti circa 1.600 veicoli Fuchs. Oggi le forze armate di numerose nazioni ripongono la loro fiducia in molteplici varianti di questo sistema collaudato, tra cui mezzi corazzati, posti di comando mobili e veicoli appositamente configurati per un ruolo di rilevamento NBC.

Fonte e foto Rheinmetall

Ultime notizie

Le Commissioni Difesa e Bilancio di Camera e Senato hanno espresso parere favorevole al programma pluriennale di ammodernamento e rinnovamento...
Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...
Alla presenza del Ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, il cannone 76/62 prodotto dall'azienda turca MKE ha effettuato...

Da leggere

Gli Emirati Arabi Uniti acquistano 80 cacciabombardieri Dassault Rafale per 16 miliardi di Euro

Colpo gigantesco per Dassault e per la Francia che...

GA-ASI completa una serie di test del Protector

General Atomics Aeronautical Systems Inc. (GA-ASI) ha completato con...