fbpx

Riduttori RENK per le nuove fregate ASW belghe ed olandesi

RENK ha comunicato di aver ottenuto da Damen Naval un ordine relativo la fornitura di otto riduttori per le nuove fregate Anti-Submarine Warfare (ASW). Attualmente, Il cantiere olandese sta costruendo quattro nuove fregate, due per la Marina Reale dei Paesi Bassi e due per la Marina Reale del Belgio.

I riduttori di RENK sono parte integrante del sistema di propulsione CODLAD (COmbined Diesel-eLectric And Diesel) di cui è dotata la nuova fregata ASW di Damen Naval. A tal fine RENK e Damen Naval hanno sviluppato una soluzione di propulsione adattata ai requisiti delle fregate ASW e focalizzata sulla silenziosità del funzionamento ed elevata resistenza agli influssi esterni. 

Damen Naval utilizza già le soluzioni di propulsione personalizzate di RENK per le fregate da combattimento multi missione tedesche F126 per la Marina Tedesca e per le fregate di classe Sigma di successo mondiale. Questo contratto aggiunge le fregate ASW all’elenco di navi militari che impiegano soluzioni di RENK.

Le componenti collaudate di sistemi di propulsione come le fregate tedesche F125 e F126, la FREMM italiana e la classe FFX-III coreana rendono il riduttore il nucleo robusto, affidabile e di facile manutenzione del sistema di propulsione della prossima fregata ASW belga-olandese.

Infine, sulla base del contratto siglato, RENK supporterà l’industria marittima dei Paesi Bassi attraverso la sua controllata olandese Schelde Gears BV, con sede come Damen Naval a Vlissingen. La consegna e l’installazione dei primi riduttori è prevista per l’ottobre 2025. A sua volta Damen Naval consegnerà la prima delle fregate ASW nel 2028.

Compiti delle fregate ASW

Le fregate ASW sostituiranno le attuali fregate polivalenti classe Karel Doorman. Potranno essere impiegate per più attività; tuttavia, l’accento sarà posto sulla guerra antisommergibile. Le navi avranno una propulsione ibrida diesel-elettrica e saranno progettate per navigare il più silenziosamente possibile, per evitare il rilevamento da parte dei sottomarini. A bordo vi sarà una suite completa di sensori per rilevare i sottomarini.

Caratteristiche delle fregate ASW

Le fregate misureranno 145 metri di lunghezza, con una larghezza di 18 metri. Avranno un pescaggio di 5,5 metri per un dislocamento di 6.400 tonnellate. A bordo ci sarà spazio per un equipaggio di 117 persone e capacità per personale aggiuntivo. Tra le diverse dotazioni, le fregate ASW saranno equipaggiate con una Under Water Warfare Suite (UWWS), un Sopra Water Warfare System (AWWS) e decoys subacquei. 

Le navi saranno armate con un cannone Leonardo Sovraponte da 76 mm, un impianto Marlin, siluri MK54, missili Rolling Airframe (RAM) e con il Naval Strike Missile. La fregata potrà ospitare anche altre armi, come missili più potenti (ESSM Block 2) e laser ad alta energia ed un sistema (hard) “killer” anti siluro (ATT) A bordo vi saranno anche elicotteri ed UAV/UAS, imbarcazioni per missioni di superficie e veicoli a controllo remoto per operare nelle profondità.

Fonte RENK

Immagine @Damen Naval

Ultime notizie