fbpx

RUAG International stipula un accordo di vendita con Beretta Holding relativo Ammotec

RUAG International ha concluso un accordo con Beretta Holding per la cessione del ramo d’azienda Ammotec.

Come previsto dal Consiglio Federale Svizzero nella sua strategia di disinvestimento, l’attività di munizioni di piccolo calibro di RUAG International sarà ceduta. La decisione è stata presa a favore della Beretta Holding, tenendo conto di tutte le condizioni poste dal Consiglio Federale Svizzero. 

La Beretta Holding rileverà tutti i 2.700 dipendenti di tutti i siti di produzione e vendita. La Beretta Holding si è impegnata a mantenere il sito di Thun con circa 400 posti di lavoro per almeno cinque anni.

RUAG Ammotec è uno dei principali fornitori europei di munizioni di piccolo calibro e realizza circa i due terzi delle sue vendite totali nel settore civile, con munizioni da caccia e sportive o componenti per l’industria. 

Ammotec fornisce anche munizioni di piccolo calibro per la difesa e le forze dell’ordine. In itinere parlamentare era stata confermata la cessione di Ammotec nell’autunno 2021, come disposto dal Consiglio Federale Svizzero.

La chiusura dell’operazione è soggetta alle approvazioni normative. Le parti hanno convenuto di non divulgare alcun termine finanziario dell’operazione.

Fonte e foto RUAG International

Articolo precedente

La Turchia interessata all’acquisto di ottanta Eurofighter

Prossimo articolo

Siluri leggeri WASS A244/S Mod. 3 alla Marina Indonesiana

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie